Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» The Voice of Italy 2018
Da Saix91 Ven 16 Mar - 14:24

» ... e le stelle si fanno guardare
Da miki Ven 3 Mar - 15:23

» Sanremo 2017 - notizie e commenti
Da Saix91 Gio 9 Feb - 15:49

» ...mettiamoci comodi
Da Bellaprincipessa Mer 4 Gen - 11:21

» Addio a.....
Da anna Sab 30 Lug - 12:49

» The Voice of Italy 2016 - Live
Da Saix91 Mar 24 Mag - 15:09

» Eurovision Song Contest 2016 - Semifinali - Finale
Da anna Lun 16 Mag - 18:01

» X Factor 10 Notizie e commenti
Da anna Mer 11 Mag - 18:57

» Il Cinema sulla stampa
Da anna Mer 11 Mag - 18:55

» Il Giradischi
Da ubik Mar 10 Mag - 23:14

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



X Factor - La giuria - ELIO

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da anna il Lun 5 Set - 12:38

Stefano Roberto Belisari, in arte Elio (Milano, 30 luglio 1961), è un cantante, compositore e polistrumentista italiano, leader del gruppo Elio e le Storie Tese, da lui fondato nel 1979, all'età di 18 anni, insieme al batterista Pier Luigi Zuffellato, ingegnere.

È voce solista del gruppo, ma si esibisce suonando anche la chitarra ed il flauto traverso, strumento in cui si è diplomato al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Alcune volte ha suonato anche il basso elettrico. Negli ultimi anni è stato interprete di partiture scritte per lui da compositori di provenienza classica, come Luca Lombardi o Nicola Campogrande. Nel 2010 è tra i giudici (assieme ad Anna Tatangelo, Enrico Ruggeri e Mara Maionchi) della quarta edizione di X Factor, il noto talent show condotto da Francesco Facchinetti, portando in trionfo Nathalie Giannitrapani della sua categoria (Over 25). Sarà impegnato anche nella quinta edizione dello show in onda su Sky Uno questa volta condotto da Alessandro Cattelan.

Il vero nome di Elio è stato per anni tenuto nascosto. In occasione di concerti o interviste, Elio spesso si prendeva gioco dei propri interlocutori "rivelando" di chiamarsi con nomi inventati al momento, come "Roberto Moroni" o "Roberto Gustavivi".

« La qualità della musica attuale è crollata ad un livello talmente schifoso che un pezzo di disco music degli anni '70 ci sembra un'opera d'arte. »
(Elio)



ps
qui solo quello che riguarda XF, il resto QUI

pps
aspettiamo che Lucy abbia il tempo di postare le sue foto prima di scrivere altro thank


Ultima modifica di anna il Mer 4 Lug - 12:06, modificato 1 volta

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da Lucy Gordon il Lun 5 Set - 20:59


avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da anna il Lun 5 Set - 21:27

grazie Lucyyyyyyyyyy

abbiamo delle bellissime foto dei giurati

soprattutto personalizzate

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da Lucy Gordon il Mar 6 Set - 17:28

la fattura a chi la mando?


........tornando a bomba, a me Elio non convince. C'è qualcosa che non mi sfagiola.

parla troppo poco, mentre ne avrebbe da snocciolare. La stessa impressione che mi fece in tv.
La butto là. Sapete se ha o ha avuto problemi di balbuzie?
Non è solo una mia idea, anche Turolda ( lei ha studiato sapete ) è della stessa idea. Ovviamente tirando fuori una filippica sui sintomi che due palle erano meglio.

Miiiiiiiiiiiii come siamo pettegole..........e ancora non ho detto niente sulla Ventura
avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da anna il Mar 6 Set - 17:34

mandala a ubik che sta per tornare...

su Elio non saprei, mi informerò, anche perchè per esempio quando va dalla Dandini parla, anche se non si tratta di cose completamente improvvisate
l'impressione che ho avuto io a XF è che si scazzi vedendo e sentendo poca competenza e impegno

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da Lucy Gordon il Mar 6 Set - 17:40

anna ha scritto: mandala a ubik che sta per tornare...

su Elio non saprei, mi informerò, anche perchè per esempio quando va dalla Dandini parla, anche se non si tratta di cose completamente improvvisate
l'impressione che ho avuto io a XF è che si scazzi vedendo e sentendo poca competenza e impegno

sai da dove mi è venuta in mente sta cosa? non ricordo in quale puntata, ma l'anno scorso si era agitato durante una discussione, ma agitato veramente, ed ha iniziato ad impuntarsi su due o tre parole, poi ha smesso di parlare. Il fatto che parli cadenzato e scandendo molto le parole è uno dei sintomi.......bho comunque è solo per spettegolare , non avendo ancora altri argomenti
avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da anna il Mar 6 Set - 20:25

Elio e la giuria di «X Factor»: mi piace giocare con Morgan
Riconfermato nel talent-show: ho qualche asso nella manica


Come mai le è venuta voglia di rifare «X Factor»? «Perché me l' hanno chiesto». Elio, quello delle Storie Tese, impersona benissimo Stefano Roberto Belisari (il suo vero nome), guizzo ed estro li lascia volentieri al suo alter ego artistico. Che per il secondo anno siederà tra i giurati del talent che fu di Rai2, ora approdato su Sky Uno (da metà ottobre). Naviga a vista il cantante che l' anno scorso ogni settimana sorprendeva gli spettatori con un travestimento diverso (nella prima puntata si presentò truccato dal reprobo Morgan). «Non lo so cosa farò, erano idee nate all' ultimo, mi farò guidare come al solito dall' ispirazione». A dividere con lui la cattedra di giudici Simona Ventura, Morgan e Arisa. La presenza di Morgan è uno stimolo: «L' ingrediente in più che mi ha spinto ad accettare è fare la trasmissione con Morgan, confrontarmi con lui. Penso possa essere un' esperienza interessante». Arisa? «È una che ha vissuto sulla sua pelle tutta la trafila dei provini e ancora adesso non si può dire che sia completamente affermata. È giovane e quindi è in grado meglio di tutti di comprendere anche psicologicamente i concorrenti in gara». Simona Ventura è la star della tv generalista: «La conosco dai tempi di "Mai dire gol" e c' è sempre stata simpatia tra di noi. È oggettivo che musicalmente se ne intenda meno, come io di meccanismi televisivi. Ma mi pare che tra i quattro giudici ci sia un ottimo equilibrio e non ci siano dei punti deboli, è giusto diversificare le capacità. Io e Morgan abbiamo molti stimoli per fare bene e tentare di estrarre ancora qualche asso per la trasmissione. E la Ventura è l' unica dei quattro che ha competenze televisive e che valuta seconda altri metri». Dalla Rai a Sky cambierà sicuramente la platea. Là erano oltre 2 milioni e mezzo di spettatori di media, qua molti meno: «Non sono un grande esperto di Auditel e non mi interessa come argomento. L' unica cosa che mi preoccupa è che il programma mantenga le sue caratteristiche, che sono la professionalità e la possibilità che viene data a cantanti che altrimenti non ne avrebbero. L' esito dell' X Factor che ho fatto io per i miei parametri è ottimo. Nathalie (vincitrice dell' ultima edizione, ndr) è una che ci sta provando da tantissimi anni e grazie al talent ha inciso un disco e ora si sta esibendo dal vivo. Lo stesso si può dire di Nevruz e Cassandra. È una trasmissione che dà opportunità a gente che le cerca e le merita». Se il metro di giudizio è la vendita dei dischi, Nathalie ha venduto poco... «A parte che non si vendono più dischi in generale, non mi preoccupa che uno venda poco, ma che canti bene e faccia un prodotto di qualità: solo in questo modo si può sperare che si ricominci a creare un pubblico di ascoltatori appassionati». L' anno scorso Elio e Anna Tatangelo si sono «beccati» spesso in trasmissione: «Veniva richiesto a gran voce dagli autori e dal pubblico, sembrava che se non ci fosse il battibecco poi non ci sarebbe stato neanche X Factor. Sono contrarissimo ai battibecchi, infatti da un certo punto in poi non ne ho più fatti». Per sfondare nella musica non c' è alternativa ai talent: «Attualmente è l' unico modo per mettersi in luce, hai ben poche altre chance». Inevitabile parlare della fabbrica televisiva di cantanti per eccellenza, «Amici»: «Mi sembra che cantino bene, ma che abbiano tutti lo stesso stile. Può essere che mi sbagli, ma è la prova del fatto che manca un vero impulso creativo: l' obbiettivo non è quello di esprimersi attraverso l' arte, ma vincere e vendere dischi». Sa che può sembrare un discorso ingenuo, ma spiega: «La musica è un arte? Secondo me sì. E allora non si può trattare come una merce»

Corriere.it

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da anna il Sab 1 Ott - 23:20

Intervista a Elio


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da anna il Lun 3 Ott - 17:31

Elio, incontri ravvicinati del terzo tipo
Stefano Roberto Belisari, questo il suo vero nome, si confessa su Sky.it. Con la consueta ironia, il giurato "più peloso" di X Factor svela quello pensa di Morgan, Simona Ventura e Arisa e molto altro ancora. Guarda il video e la fotogallery


Polistrumentista, cantante, attore, ingegnere, doppiatore, dj, conduttore, autore e giudice implacabile di X Factor: “Elio è uno come tanti”, dice lui. Per tutti gli altri, un genio come pochi.

Nell’attesa di vederlo in azione al fianco di Simona Ventura, Morgan e Arisa sul palco del Teatro della Luna di Assago per la quinta edizione del talent show più atteso dell'anno, Elio si mostra alle telecamere e racconta col suo tono scanzonato, di sé e della sua avventura esplosiva a X Factor.

Il mitico fondatore e anima del gruppo rock più demenziale d’Italia "Elio e le Storie Tese”, è tra i giudici più amati e temuti del popolare talent show in onda su Sky Uno a partire dal 20 ottobre ore 21.10.

La sua arguzia e le sue battute salaci sono quelle di sempre ma nel contempo, nuove ogni volta, insomma uno spasso irrinunciabile. Elio non è solo: "Il giudice più peloso di X Factor" ma molto di più. Scoprilo nello Speciale in onda su Sky Uno giovedì 6 ottobre alle 22.00.

la video intervista QUI

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da anna il Ven 7 Ott - 11:34

Lo speciale su Elio andato in onda il 6 ottobre


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da anna il Gio 20 Ott - 14:47

Il vocal coach di Elio: Andrea Alberto Tafuri

Torino (1/12/1963)
Pianoforte, Tastiere, Arrangiamento e Composizione.

Studia il pianoforte classico dall'età di 7 anni e approda al jazz all'età di 18 anni.

Dal 1990 inizia una lunga serie di collaborazioni con alcuni tra i più importanti artisti italiani in qualità di arrangiatore, tastierista e produttore artistico ( Fabrizio DE ANDRE', Eugenio FINARDI, ELIO E LE STORIE TESE, JOVANOTTI, Enrico RUGGERI, 883, Fiorella MANNOIA, Antonella RUGGIERO, ALICE, Robert PALMER ) e con alcuni dei protagonisti della nuova scena musicale quali Vincenzo MONTI, Luca GEMMA e PACIFICO.

Spoiler:
con FABRIZIO DE ANDRE' (pianoforte e tastiere) in:
Anime Salve

con ELIO E LE STORIE TESE (pianoforte e tastiere) in:
Duracell Tour 1998

con EUGENIO FINARDI (arrangiamenti - pianoforte e tastiere + live) in:
Acustica
Innocenti Evasioni

con ENRICO RUGGERI (arrangiamenti - pianoforte e tastiere - direzione d'orchestra + live) in:
La Giostra della Memoria-
Peter Pan
Oggetti Smarriti
Fango e Stelle
Tributo ad Augusto
direzione d'orchestra Festival di Sanremo 1996

con FIORELLA MANNOIA (tastiere) in:
Belle Speranze

con 883 (produzione artistica - arrangiamenti - pianoforte e tastiere - direzione d'orchestra + live) in:
La Dura Legge Del Goal
Grazie Mille
Gli Anni
Uno in Più
Love/Life

con LORENZO CHERUBINI JOVANOTTI (tastiere + live) in:
L'Albero (1997)

con SYRIA (direzione d'orchestra)
Le Mie Favole

con STYLOPHONIC (tastiere) in:
Beatbox Show

con ALICE (arrangiamenti - pianoforte e tastiere + live) in:
Viaggio in Italia
God Is My DJ
Personal Juke Box
direzione d'orchestra Festival di Sanremo 2000

con ROBERT PALMER (pianoforte e tastiere) in:
The Yellowbird (colonna sonora)

con ANTONELLA RUGGIERO (pianoforte e tastiere live) in:
Sacrarmonia live - Tour 1999

con PACIFICO (pianoforte e tastiere) in:
Musica Leggera
Dolci Frutti Tropicali
Pacifico

con SATURNINO (tastiere + live) in:
SaTOURnino

con LUCA GEMMA (produzione artistica e arrangiamenti) in:
Saluti da Venus

con LUIGI SCHIAVONE (tastiere e arrangiamenti + live) in:
La Spina nel Fianco
Animale

con CLAUDIO SANFILIPPO (arrangiamenti - pianoforte - tastiere + live)
Stile Libero

con GIUSEPPE PANZELLA (tastiere + live) in:
Sussongs

con ALESSANDRO BERTOZZI (arrangiamenti - pianoforte - tastiere) in:
Big City Dreamer

con STEFANO BERGHELLA (pianoforte e tastiere) in:
Crisalide

con VINCENZO MONTI (pianoforte e tastiere) in:
Oceanima

fonte



_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da anna il Lun 24 Ott - 23:07

ELIO "DIMENTICO TUTTO O FINGO DI DIMENTICARE" @ RADIO 105 WEB TV


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da anna il Sab 3 Dic - 16:52

ELIO: “CON ME MORGAN E’ DELIZIOSO. IL RUOLO DI CONTROLLARLO E’ DI SIMONA” E SVELA: “TRA GLI SFIDANTI JESSICA POTREBBE FARCELA”

E’ un Elio che conferma il taglio essenziale dato al proprio ruolo di giudice di X Factor quello che emerge dall’intervista rilasciata a Maurizio Caverzan per Il Giornale. Chi si aspettava una dichiarazione a effetto, una battuta polemica o quantomeno una frecciatina inferta al protagonista del coup de theatre Morgan, è rimasto deluso perchè il caposquadra dei gruppi vocali si è limitato a un:

“Con me è delizioso, mi fa anche molto ridere. L’altra sera è andato fuori giri ma non è mio compito intervenire sul comportamento delle persone. Il ruolo di controllare Morgan se l’è assunto Simona, non sia mai che le tolgo lavoro…Ognuno di noi nasce con le proprie caratteristiche ma sui concetti importanti siamo in sintonia. Poi è vero, il nostro approccio è agli antipodi“

Sono chiaramente dichiarazioni che vanno lette senza alcuna malizia. Nessun riferimento, insomma, alla presunta alleanza tra il Castoldi e Simona che ad XtraFactor ha fatto imbestialire la Mona, sollecitata da un utente a dire la propria sull’argomento. Parole al miele quelle spese da Elio sulla nuova edizione del talent show. Il cantante ha una buona opinione su Arisa: “Molto competente“, e mostra di apprezzare il formato:

“Rispetto alle precedenti, questa edizione ha in più la durata inferiore delle serate: due ore sono sufficienti a raccontare tutto. Poi la giuria è ben assortita. C’è meno aria fritta rispetto agli altri anni . Un altro elemento che ha funzionato è stato il passaggio dalla Rai a Sky. Non era scontato che sarebbe andato bene. Questo ha creato un effetto attesa-curiosità.

Venendo alla competizione e ai giudizi più tecnici per i cantanti in gara, l’intervistato non fa mistero di una preferenza ben definita:

“Sono stufo di cantanti fotocopia e Jessica, che non è la più intonata, quanto a personalità è un chilometro più avanti. Potrebbe farcela“

Quanto ai suoi gioielli, concorda con il ruolo di outsider loro attribuito da Caverzan:

“Le Cafè Margot sono intonatissime, forse meno originali, ma hanno un timbro inconfondibile. I Moderni hanno la loro forza nell’originalità. A volte peccano nell’intonazione ma cantare in quattro è dura“

Elio ripete spesso il termine “originalità”, coerentemente con il proprio percorso artistico e l’abbigliamento, anche nel ruolo di caposquadra evidentemente ritiene l’eccentricità e il non conformismo un qualcosa da promuovere al pari (se non addirittura in misura maggiore) della qualità del canto, alla modulazione della voce. E in effetti anche la scelta dei brani e il tipo di performance dei suoi artisti rivelano una continua ricerca della peculiarità. D’altronde la vita dei gruppi vocali non è mai stata facile nelle varie edizioni di X Factor. Che sia questa la carta giusta per giungere alla tanto agognata vittoria?

dm.it

Sicuramente Elio è quello che meno si da emotivamente e per questo spesso appare ambiguo, ma non si può dire che sia ipocrita nel giudizio sui cantanti

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da anna il Sab 15 Set - 8:29


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da anna il Mar 29 Gen - 18:20

EelST e Sanremo: la storia infinita

La storia tra Elio e le Storie Tese e Sanremo è lunga, piena di passione e vicissitudini: i due da sempre si guardano e si studiano, si prendono e si lasciano per poi tornare a riprendersi, frequentarsi, amarsi addirittura!
Ecco dunque alcuni ricordi e tratti salienti di questa storia che non vuol saperne di finire, perchè… Sanremo è Sanremo e la Terra dei cachi è la Terra dei cachi!

Da Vite bruciacchiate:

Aneddoto n. 1515: Nel marzo 1990, Elio & C. andarono a Sanremo a cantare le canzoni del Festival con le parole modificate, Elio-style.
Non appena gli Elii vennero fuori, in prima fila Francesca, una delle storiche fan “Baby Love”, scoppiò in lacrime.
Cesareo, caricatissimo, si gira e urla: “Siamo i Beatles, siamo i Beatles!”




(continua)

EelST


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ELIO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum