Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» ... e le stelle si fanno guardare
Da miki Ven 3 Mar - 15:23

» Sanremo 2017 - notizie e commenti
Da Saix91 Gio 9 Feb - 15:49

» ...mettiamoci comodi
Da Bellaprincipessa Mer 4 Gen - 11:21

» Addio a.....
Da anna Sab 30 Lug - 12:49

» The Voice of Italy 2016 - Live
Da Saix91 Mar 24 Mag - 15:09

» Eurovision Song Contest 2016 - Semifinali - Finale
Da anna Lun 16 Mag - 18:01

» X Factor 10 Notizie e commenti
Da anna Mer 11 Mag - 18:57

» Il Cinema sulla stampa
Da anna Mer 11 Mag - 18:55

» Il Giradischi
Da ubik Mar 10 Mag - 23:14

» Marco Mengoni
Da anna Sab 7 Mag - 19:59

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



X Factor - La giuria - ARISA

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da anna il Ven 10 Feb - 10:29

anna ha scritto:
Arisa: ‘Quest’anno Non Si Ride’


Dopo aver vinto tra i Giovani nel 2009 con Sincerità e aver gareggiato tra i Big nel 2010 con Malamorenò, Arisa è pronta a vivere il suo terzo Festival di Sanremo per lanciare il nuovo disco di inediti Amami (Warner Music). A partire dal look più maturo, però, niente somiglia a quello che di lei abbiamo già conosciuto fino a oggi. A salire sul palco dell’Ariston con la struggente La notte sarà un’artista meno swing e più malinconica, perché “Arisa ride quando vuole lei”.

Perché hai scelto un brano malinconico come La notte per Sanremo?
Io credo che il dolore abbia una grande dignità. Tutti ci fanno credere che una persona triste sia da tenere ai margini e noi, per farci strada nella società, dobbiamo sempre ridere ed essere propositivi. La tristezza, però, è uno stato d’animo che non si deve ripudiare, anche se spesso le persone non hanno la forza di manifestarla. Il dolore fisico che dalle ginocchia ti sale nello stomaco e non ti fa mangiare lo proviamo tutti e non capisco perché non se ne debba parlare. Io voglio parlarne. E siccome Arisa ride quando vuole lei, quest’anno non si ride.

La notte non è solo una parentesi, perché tutto il disco sembra voler dar spazio a questo stato d’animo.
Sì, infatti è stato difficile cantare molti pezzi di Amami, perché parlano del mio amore finito che si è tramutato in una splendida amicizia. Emotivamente è stato struggente e mi è capitato più volte di piangere in studio. L’amore è un’altra cosa, per esempio, non sono riuscita a cantarla per ore. Questi brani raccontano emozioni che ognuno di noi ha provato se ha amato davvero.

Due brani però si distinguono per tematiche e ritmo: Democrazia e Nel regno di chissà che c’è.
Sì, sono canzoni che hanno un senso più civico, ironico e appartengono all’Arisa di un po’ di tempo fa.

Un po’ di tempo fa?
Se uno legge il mio libro “Il paradiso non è un granché” scopre che in me ci sono Rosalbina, Arisa e Penelope. Rosalbina è quella parte di me di quando ero piccola, un po’ furbetta, quella che può dire tutto alla sua maniera. Arisa è quella più malinconica, un po’ più raffinata, mentre Penelope è quella che troverete nelle canzoni Amami e Missiva d’amore, che sono i due brani del disco di cui ho scritto musica e testi. Tutte loro sono dentro di me. Riconosco quindi di avere tanti lati e non mi vergogno di nessuno di essi e, anche se sembra che mi manca qualche rotella, io non mi vergono.

Quindi se adesso ti senti più Penelope, dobbiamo dimenticarci lo swing?
No, io sono una cantante swing, ma in questo momento avevo delle cose da dire che cozzavano con un genere musicale più ritmato, eccetto per i due pezzi di cui abbiamo parlato prima. Le canzoni swing sono canzoni sempre molto leggere e io in questo momento non mi sento leggera. Quindi se una deve fare qualcosa per assecondare il mercato, è un conto, se invece deve comunicare se stessa e la sua verità, in questo momento mi sento molto poco swing. E non mi va di fare cose che non mi rispecchiano.

Per questo hai scelto un maestro come Mauro Pagani, apparentemente lontano dal tuo stile, per la produzione e gli arrangiamenti?
Mauro Pagani è una persona a cui piacciono le cose belle, che non si ferma davanti a pregiudizi e che ama ascoltare le persone da un suo punto di vista. Io ho sempre desiderato lavorare con persone di spessore, al di là della visibilità televisiva e della moda. Nel 2010 sono andata a Sanremo con Lelio Luttazzi e Lino Patruno, e chi poteva essere un’altra personalità così di spessore reale se non Mauro Pagani? Così ho cercato di contattarlo attraverso la mia casa discografica e lui ha risposto: “Se il progetto mi piace, lavorerò con lei”. Ha sentito il disco ed è diventato il mio produttore artistico.

Ci sarà lui a Sanremo a dirigere l’orchestra per te?
Sì, ha scelto di accompagnarmi anche come direttore d’orchestra perché vuole che io lo guardi quando canto. Mi vuole dare forza.

Un’agenzia di settimane fa ci ha informati che l’organizzazione di XFactor vorrebbe sostituirti. Si parla di Gianna Nannini in giuria al tuo posto. Come commenti questa possibilità?
Se preferisco Gianna Nannini… ma non credo! (ironizza, ndr) Decidessero loro, io ho fatto una gran bella esperienza, se non si ripeterà, non mi incatenerò da nessuna parte. La carrozza fino a quando va, va, quando si ferma, mi reinvento e faccio qualcos’altro. Poi ho sperimentato le mie doti di produttrice e non mi dispiacerebbe lavorare anche alla produzione di un artista, al look… io credo che non morirò mai di fame.

Però ci terresti a essere confermata?
Sì, ci tengo a farlo, ci tengo molto, ma se per ragioni di mercato o altro, loro ritengano che ci voglia un’altra persona al posto mio, accetterò. Che scelta ho?

Eppure non hai avuto vita facilissima a XFactor, con Morgan per esempio è stato un continuo scontro.
Marco è così. Quando ha perso tutti i suoi cantanti ha cominciato a dirmi: “Tu che ci fai qua? Dovresti lavorare alle poste”, poi il giorno dopo veniva da me: “Ciao, come va?”. Però sono felice per lui (il riferimento è alla storia che Morgan sta vivendo con la concorrente di XFactor Jessica, ndr), perché quando ho visto Jessica gli ho detto: “Guarda che questa ragazza è venuta qui per te!”.

Ci hai messo lo zampino?
Un po’ sì, ma io sono come Marta Flavi, adesso faccio fidanzare anche la mia portiera (sorride, ndr).

Simona Ventura ti ha mai chiesto scusa per quel “Arisa non capisce un c…” detto durante XFactor?
No. Però mi ha detto che mi vuole bene, credo che questo valga come scuse. Ma le voglio bene anch’io. Ci sono persone che nella vita mi hanno fatto veramente male, ma io non riesco a odiare, forse perché non sono capace di amare.

Cosa pensi di Ariso, la caricatura fatta da Marco Baldini nel programma di Fiorello?
Bello! E’ stato bello vedere come gli altri ti vedono, e poi il fatto che Fiorello mi abbia preso in considerazione è una grande cosa. Fiorello per me è un mito. Io ci lavorerei tutti i giorni! Anche gratis… ma questo non scriverlo.

popon

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da anna il Mer 15 Feb - 16:15


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da anna il Dom 26 Feb - 21:28

ARISA OFFICIAL PAGE
Ed ecco le prime date confermate dell' AMAMI TOUR 2012:
29 MARZO - SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) - TEATRO CENTRALE
17 APRILE - MILANO - TEATRO SMERALDO
11 MAGGIO - BRESCIA - TEATRO GRANDE
12 MAGGIO - BOLOGNA - TEATRO DELLE CELEBRAZIONI
19 MAGGIO - ROMA - AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

fonte

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da Lucy Gordon il Dom 26 Feb - 21:57

Ho comprato il CD..........bello nella scrittura, molto..........altalenante nelle melodie e arrangiamenti come qualità........sublime nella vocalità di Arisa.


avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da Lucy Gordon il Dom 26 Feb - 22:13

fra le altre del CD...............




avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da Lucy Gordon il Lun 27 Feb - 12:38


...........come potete leggere, non sono l'unica che tesse le lodi di questo disco


Diciamolo senza mezzi termini: Arisa è la vincitrice morale del Festival di Sanremo edizione 2012. Il suo nome è saltato fuori quasi a sorpresa: ancora si parlava di lei come giudice di X Factor. Si è presentata sul palco dell’Ariston in una nuova veste, decisamente più matura, con una canzone come “La notte” che ha conservata la sua potenza e precisione vocale ma portandola su nuovi lidi, meno giocosi, più intimisti ed emozionali. La migliore canzone-canzone del festival, assieme a quella di Noemi.
In un festival tutto sommato avaro di artisti che escono con dischi totalmente inediti (meno della metà dei partecipanti in gara tra i Big; Irene Fornaciari, D’Alessio, Carone, Civello, Zilli, più il semi-inedito dei Marlene Kuntz), il disco di Arisa spicca ancora di più. E ancora di più se si pensa che è il terzo album in quattro anni.
“Amami” è stato prodotto e arrangiato da Mauro Pagani, e se vi è piaciuta “La notte” lo amerete. Amerete le ballate intimiste e notturne, amerete gli arrangiamenti semplici ed ariosi che permettono ad Arisa di usare la voce in maniera diversa. Prendete l’apertura con “Amami”: un giro di piano, una chitarra, archi, un theremin a dare un’atmosfera notturna. La solita intonazione perfetta e tagliente come una lama a raccontare malinconicamente un amore, come in buona parte del disco, scritto quasi tutto assieme all’ex compagno Giuseppe Anastasi e dedicato alla fine della loro storia. La canzone simbolo è la bella (e tristissima) “L’amore è un’altra cosa”, giocata anch’essa su un giro di piano semplice e una chitarra appena accennata. Insomma: Arisa butta giù la maschera, come nella bella (e un po’ inquietante) copertina.
Sono presenti un paio di brani sullo stile “vecchia” Arisa, quella più scanzonata e retrò, come “Democrazia” (giocosa nella musica ma non nel testo, come si intuisce dal titolo) e “Nel regno di chissà che c’è”. E poi c’è una canzone come “Poi però”, più prodotta, più vicina ad atmosfere alla Elisa, in cui si sente il violino elettrico del Maestro Pagani: che possa essere questa la direzione futura ?
Insomma, come mi faceva notare un amico, Arisa è diventata una Signora della canzone Italiana abbiamo una cantante che è cresciuta, che ha trovato il produttore e il suono giusto per esaltare la sua voce. Chapeau.

(Gianni Sibilla)

Rockol
avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da ubik il Lun 27 Feb - 18:34

Lucy Gordon ha scritto:fra le altre del CD...

finalmente la sento un po' meno orietteggiante la ascolterei volentieri jazzare un po' di più

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 106
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da Lucy Gordon il Lun 27 Feb - 21:18

avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da Lucy Gordon il Lun 27 Feb - 21:19

avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da Lucy Gordon il Lun 27 Feb - 21:20

avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da Lucy Gordon il Lun 27 Feb - 21:23



.............testo clamoroso


avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da Lucy Gordon il Lun 27 Feb - 21:24



..........uacciuariuuuuuu


occhio al testo


avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da Lucy Gordon il Lun 27 Feb - 21:26



...........già postata da me medesima.........riarrangiata da Pagani


il testo .........



avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da Lucy Gordon il Lun 27 Feb - 21:37



..............e per concludere in attesa del tour




avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da anny_skod il Lun 27 Feb - 22:04

Lucy Gordon ha scritto:

...........già postata da me medesima.........riarrangiata da Pagani


il testo .........




ieri ho ascoltato l'intero album e mi è piaciuto molto,ha fatto davvero un ottimo lavoro
avatar
anny_skod
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1336
Data d'iscrizione : 06.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: X Factor - La giuria - ARISA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum