Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» The Voice of Italy 2018
Da Saix91 Ven 16 Mar - 14:24

» ... e le stelle si fanno guardare
Da miki Ven 3 Mar - 15:23

» Sanremo 2017 - notizie e commenti
Da Saix91 Gio 9 Feb - 15:49

» ...mettiamoci comodi
Da Bellaprincipessa Mer 4 Gen - 11:21

» Addio a.....
Da anna Sab 30 Lug - 12:49

» The Voice of Italy 2016 - Live
Da Saix91 Mar 24 Mag - 15:09

» Eurovision Song Contest 2016 - Semifinali - Finale
Da anna Lun 16 Mag - 18:01

» X Factor 10 Notizie e commenti
Da anna Mer 11 Mag - 18:57

» Il Cinema sulla stampa
Da anna Mer 11 Mag - 18:55

» Il Giradischi
Da ubik Mar 10 Mag - 23:14

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



L'album "Solo" del Mengoni

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da anna il Mar 23 Ago - 15:41

Marco Mengoni: “Solo” è il nuovo singolo, ecco la cover



I fans di Marco Mengoni probabilmente si stanno nervosamente rosicchiando le unghie da settimane in attesa dell’uscita del suo nuovo singolo. A tutti voi Fansblog è contento di poter annunciare che finalmente comincia a trapelare qualche informazione... Purtroppo però assieme a una buona notizia, ce n’è anche una che lo è un po’ meno.

Sono stati finalmenti rivelati sul profilo Facebook di Sony Music Italy la copertina ufficiale e il titolo del nuovo singolo di Marco! Il titolo è “Solo” , ma come potete vedere, sulla copertina compare anche la scritta “Vuelta al ruedo”, ovvero “tornare a suonare”: non è chiaro però se questa sia il “sottotitolo” del brano o semplicemente l’espressione del desiderio di Marco finalmente diventato realtà.

La cattiva notizia è che nel breve comunicato pubblicato su Facebook, si dice che il singolo sarà in radio dal 2 settembre e non il 26 agosto, come avevamo ipotizzato! Purtroppo dovrete pazientare ancora una settimana, ma sappiamo che resisterete!

fonte

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Torna in alto Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da ubik il Mar 23 Ago - 16:12

spero di ascoltarla in spiaggia

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 106
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da picpiera il Mar 23 Ago - 19:30

parto il tre per la Corsica, spero di farcela, altrimenti mi terrò solo sulla costa verso la Sardegna cercando di sintonizzarmi sui canali italiani
avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Torna in alto Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da luna il Mar 23 Ago - 20:23

avatar
luna
inviata guerriero
inviata guerriero

Messaggi : 3739
Data d'iscrizione : 07.03.11
Età : 35
Località : monza

Torna in alto Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da anna il Mer 24 Ago - 14:37

anna ha scritto:Marco Mengoni: “Solo” è il nuovo singolo


dal 2 settembre diponibile su Ibis
http://www.ibs.it/mp3/album/s00000000000024191196/marco-mengoni-1/solo-vuelta-ruedo.html#.TlTqrtzyhrk.facebook

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Torna in alto Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da anna il Ven 2 Set - 19:06

Marco Mengoni - Solo



Ultima modifica di anna il Mer 7 Set - 23:44, modificato 1 volta

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Torna in alto Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da Strawberry Fields il Gio 8 Set - 9:35

Ieri è uscito il video di Marco Mengoni (non so se è giusto postarlo qui e spero si veda)

avatar
Strawberry Fields
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 06.03.11

Torna in alto Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da anna il Gio 8 Set - 10:36

si straw è il posto giusto


Marco Mengoni: Tracklist "Solo 2.0"

E' stata resa nota la tracklist di "Solo 2.0", il nuovo album di Marco Mengoni.

L'artista presenterà il suo nuovo lavoro lunedì 26 settembre alle ore 18.30 presso La Feltrinelli libri e musica di Piazza Piemonte 2, Milano, dove sarà possibile acquistarlo in anteprima esclusiva.

A partire dalle ore 20.30 invece Marco stesso sarà ospite della libreria dove si esibirà in un mini live ed incontrerà i fan presenti. Per maggiori dettagli consultate questa news.

"Solo 2.0" in vendita da martedì 27 settembre, è stato anticipato dal singolo "Solo", disponibile da venerdì 2 settembre e immediatamente schizzato alla posizione #1 della classifica iTunes.

L'album contiene due anni di influenze artistiche, di confronti con la scena musicale mainstream e non, ma anche due anni di esperienze umane e professionali che hanno arricchito, colpito, magari anche ferito ma sicuramente fatto crescere, il ventitreenne romano che, in questa occasione, è co-autore di tutti i brani (tranne Tonight). Di certo il sound è inaspettato in molte delle tracce: è spesso denso e scuro come nel primo singolo "Solo", un brano sull'eterna lotta tra il bene e il male che prende forma nel toro che scende nell'arena, protagonista e allo stesso tempo vittima dello spettacolo della vita.

SOLO 2.0 - TRACKLIST
1. SOLO (Vuelta al ruedo)
2. UN GIOCO SPORCO
3. SEARCHING (Il volatore)
4. L'EQUILIBRISTA
5. URANIO 22
6. (P.D.N.M.C.)
7. COME TI SENTI
8. TANTO IL RESTO CAMBIA
9. MANGIALANIMA
10. UN FINALE DIVERSO
11. TONIGHT
12. DALL' INFERNO
13. SOLO (BOLERO)

"Solo" preannuncia un album dai toni e colori sorprendenti ed emozionanti ed un tour straordinario che avrà un’anteprima con due date evento il 26 Novembre a Milano - Mediolanum Forum e il 29 Novembre a Roma - Palalottomatica.

APERTURA PREVENDITE:
2 settembre 2011, h11.00: online su www.ticketone.it
9 settembre 2011, h11:00: nei punti vendita autorizzati

Con l'acquisto del biglietto per uno dei due concerti inoltre si avrà diritto di accedere all'episodio zero del comic 2.0 "Solo".

Per maggiori dettagli consultate il sito www.soloepisodiozero.it

fonte

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Torna in alto Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da Sele il Gio 8 Set - 18:57

Visto che il video postato da straw è stato rimosso vi metto il link x vedere SOLO su msn
http://video.it.msn.com/watch/video/solo-marco-mengoni/hef3c1fl
avatar
Sele
cometa
cometa

Messaggi : 347
Data d'iscrizione : 09.03.11
Età : 33

Torna in alto Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da ubik il Gio 8 Set - 19:03

Sele

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 106
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da ubik il Gio 8 Set - 23:31

anna ha scritto:Marco Mengoni - Solo
brano decisamente superiore alle canzoni contenute nel primo EP, un gradinino più in sù anche di Credimi ancora, soprattutto per quanto riguarda la cura del prodotto musicale compiuto

La strofa è copiata , non riesco a farmi venire in mente da cosa ma mi ricorda un pezzo del repertorio lirico o classico; nulla di male, tutti copiano e in fondo è bene interpretata

Il genere è un po' troppo prevedibile (un po' Negramaro un po' Muse), ma anche questo ci sta, per lo meno sono due gruppi che hanno realizzato canzoni interessanti

Mi piace come la canta e mi aspetto che dal vivo possa rendere anche molto di più, in questo audio ho come l'impressione che siano intervenuti sulla voce con un po' troppi filtri e arrangiamenti; il brano invece ha il crescendo adatto alla voce del Mengoni

Nonostante diversi ascolti non capisco circa un terzo delle parole; il testo mi sembra leggermente criptico Suspect , ma come ho scritto non riesco a legare insieme tutte le frasi

Se questo rimane il livello medio degli altri pezzi dell'album personalmente mi ritengo sufficientemente soddisfatto del risultato ottenuto, vista anche la grande aspettativa creatasi intorno all'evento


Ultima modifica di ubik il Dom 11 Set - 16:34, modificato 1 volta

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 106
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da ubik il Gio 8 Set - 23:57

del video scriverò la mia domani

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 106
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da ubik il Ven 9 Set - 0:04

che oca, ecco cosa mi ricordano le prime frasi della strofa


_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 106
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

solo

Messaggio Da ubik il Dom 11 Set - 17:23

Sele ha scritto:Visto che il video postato da straw è stato rimosso vi metto il link x vedere SOLO su msn
http://video.it.msn.com/watch/video/solo-marco-mengoni/hef3c1fl

ho voluto rivedermelo ancora qualche volta, ma non ho mutato la prima impressione; il Mengoni continua a piacermi, la canzone è senza dubbio il migliore inedito che ha inciso, ma il video per i miei gusti è toppato

evidentemente i miei gusti non coincidono con quelli di chi si aspetta che per avere successo oggi non ti basta sapere cantare ma devi anche mostrare doti artistiche di ballerino e di attore; beh, per me il Mengoni rimane un ottimo cantante e grande interprete, come ballerino e attore invece o studia o è meglio che lasci perdere

non apprezzando per nulla le parti del video coreografate e recitate ovviamente non mi ha colpito per niente la parte relativa i "significati", perchè le immagini del video sono state di ostacolo nell'approfondimento, risultandomi come corpi estranei. Questo è un limite del mio sguardo, naturalmente, per cui il mio non è altri che uno dei tanti punti di vista.

Entrando nello specifico, passi la pellicina mangiata sul dito pollice che apre la maniglia la conclusione con le maschere veneziane mi ha fatto sentire in imbarazzo

i primi piani in cui Marco canta sono il video che avrei voluto vedere, cioè da un cantante interprete mi aspetto almeno l'intensità che si vede benissimo in questi primi piani

se poi ci mettono il balletto, devono sapere ballare; Marco nelle coreografie non mi sembra che balli, mi sembra che venga fatto ballare dai ballerini veri: viene preso, sollevato, sbattacchiato, usato come appoggio, è anche vestito di colore diverso ed è il più alto, questo lo isola ancora di più e lo rende ancor di più, come dicevo dal mio punto di vista, corpo estraneo rispetto al resto...

una obiezione che mi pongo da me medesimo è: è proprio questo il "significato" del video, l'estraneità del corpo-del-cantante dal "sistema" (i ballerini) in cui è stato catapultato

interessante, ma ciò non toglie che la visione a me risulta brutta assai a vedersi; ovviamente Marco avrà affrontato la prova con il massimo della concentrazione e delle intenzioni; ma la danza è una di quelle cose che pretende una pre-intenzione, cioè, l'intenzione associata al gesto (atteggio il corpo in modo da sembrare una massa sbattacchiata) deve essere preceduta dall'intenzione che il tutto rientri in un contesto coreografico, cioè di insieme. Questo insieme, gli altri ballerini, danzano, per questo la figura di Marco a me appare "fuori luogo"

la "recitazione" poi mi è sembrata passare attraverso due espressioni base: viso immobile inespressivo impassibile e/o occhio sgranato

beh, meno male che un cantante non si valuta da un video, soprattutto quando ci si rende conto di non fare esattamente parte del target a cui il video stesso è principalmente rivolto

aspetto con ansia il resto dell'album

e quando voglio vedermi uno che canta e fa coreografia mi guardo Osvaldo Supino


_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 106
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da ubik il Gio 22 Set - 22:36

Solo (Vuelta al ruedo) - il mio commento l'ho già postato

Un gioco sporco - presumo sia il brano inciso insieme ai Cluster, e mi piace il connubbio delle voci mi pare ben riuscito e poi questa canzone mi sembra avere un sound (breve parentesi swingata in mezzo a parte) non di moda, mi ricorda gli anni '80/'90, potrebbe essere un brano della bertè anni d'oro

Tanto il resto cambia - oooooooohhhhhhhhhhhhhhhh, finalmente un arrangiamento come si deve e un'orchestra, invece della band-a con cui l'ho più o meno sempre sentito (sanremo a parte). il brano è un po' stracciamutande, o gigione che dir si voglia, ma l'ho trovato certo, quando lo sento cantare con una intonazione così alta mi chiedo (e mi sono sempre chiesto) ma quando nei concerti che farà tra vent'anni gli chiederanno questo brano e non ce la farà più ad arrivare così in alto, non si sentirà troppo la differenza? poi penso a come mi sto gustando la Mina ventenne http://darkover.forumattivo.it/t127-mina-anna-mazzini e mi rispondo: e chi se ne frega

Searching - scontata? ispirata? copiata? mi piace ascoltare la voce in inglese, la canzone è un po' strasentita

Uranio 22 - sto valutando l'opportunità di una visita dall'otorino, ma anche questa mi sembra avere un gusto retrò, a volte mi è sembrato di ascoltare un complesso anni '60 Suspect

comunque mi piace questa impressione di gustare un prodotto curato e (per ora), diciamolo, non amiciano What a Face

Come ti senti - troppo carina testo a parte mi è piaciuto molto ascoltare l'alternanza del cantato con i vocalismi

L'equilibrista - secondo paio di mutande stracciate mi ripeto, ma trovo gli arrangiamenti veramente curati e ben fatti, questa canzone credo debba quasi tutto all'orchestrazione di accompagnamento

Mangialanima - per ora quella che mi piace di meno troppe continue citazioni

Un finale diverso - a cavallo tra i '60 e i '70 in alcuni momenti mi ricorda anche gli scissor sisters in ogni caso, non mi fa impazzire ma mi piace

Tonight - terzo paio

Dall'inferno - Suspect mbe? tornamo affà r'negramaro? What a Face

Solo Bolero - un po' troppo lawrence d'arabia

Ghost track - british


Ultima modifica di ubik il Dom 25 Set - 3:17, modificato 1 volta

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 106
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Re: L'album "Solo" del Mengoni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum