Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» ... e le stelle si fanno guardare
Da miki Ven 3 Mar - 15:23

» Sanremo 2017 - notizie e commenti
Da Saix91 Gio 9 Feb - 15:49

» ...mettiamoci comodi
Da Bellaprincipessa Mer 4 Gen - 11:21

» Addio a.....
Da anna Sab 30 Lug - 12:49

» The Voice of Italy 2016 - Live
Da Saix91 Mar 24 Mag - 15:09

» Eurovision Song Contest 2016 - Semifinali - Finale
Da anna Lun 16 Mag - 18:01

» X Factor 10 Notizie e commenti
Da anna Mer 11 Mag - 18:57

» Il Cinema sulla stampa
Da anna Mer 11 Mag - 18:55

» Il Giradischi
Da ubik Mar 10 Mag - 23:14

» Marco Mengoni
Da anna Sab 7 Mag - 19:59

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



La TV & la stampa

Pagina 1 di 13 1, 2, 3 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La TV & la stampa

Messaggio Da anna il Ven 4 Mar - 21:53

Articoli,recensioni,interviste sulla TV, i suoi programmi e i suoi personaggi

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da anny_skod il Mar 8 Mar - 0:00

RaiTre, profumo di purga

Gabanelli, Fazio e Dandini in bilico. RaiDue: Santoro rischia



Pronti via. Sta per partire il rimpasto di RaiTre. La direzione generale della tivù nazionale, infatti, sembra essere intenzionata a non rinnovare più il contratto a tre giornalisti. Nell'ordine: Milena Gabanelli, Fabio Fazio, Serena Dandini. Il loro rapporto di esclusiva con Viale Mazzini scade entro luglio, e Mauro Masi vuole alleggerire i palinsesti del prossimo autunno dal peso di trasmissioni come Report, Che tempo che fa (con annesso Vieni via con me) e Parla con me. E già circolano le voci di una migrazione dei tre profesionisti verso La7, dove già lavora Mentana. Sarebbe riconfermato Michele Santoro.

Lunedì, 07 Marzo 2011

http://www.lettera43.it/fatti/10295/presto-via-gabanelli-fazio-e-dandini-e-masi-punta-su-santoro_breve.htm

avatar
anny_skod
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1336
Data d'iscrizione : 06.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da istinto il Mar 8 Mar - 17:58

anny_skod ha scritto:RaiTre, profumo di purga

Gabanelli, Fazio e Dandini in bilico. RaiDue: Santoro rischia



Pronti via. Sta per partire il rimpasto di RaiTre. La direzione generale della tivù nazionale, infatti, sembra essere intenzionata a non rinnovare più il contratto a tre giornalisti. Nell'ordine: Milena Gabanelli, Fabio Fazio, Serena Dandini. Il loro rapporto di esclusiva con Viale Mazzini scade entro luglio, e Mauro Masi vuole alleggerire i palinsesti del prossimo autunno dal peso di trasmissioni come Report, Che tempo che fa (con annesso Vieni via con me) e Parla con me. E già circolano le voci di una migrazione dei tre profesionisti verso La7, dove già lavora Mentana. Sarebbe riconfermato Michele Santoro.

Lunedì, 07 Marzo 2011

http://www.lettera43.it/fatti/10295/presto-via-gabanelli-fazio-e-dandini-e-masi-punta-su-santoro_breve.htm


che purga sia...
..feroci conduttori di trasmissioni false, che avete spesso fatto del qualunquismo un arte....(cit.)
avatar
istinto
meteorite
meteorite

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 08.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da seunanotte il Mar 8 Mar - 18:18

anny_skod ha scritto:RaiTre, profumo di purga

Gabanelli, Fazio e Dandini in bilico. RaiDue: Santoro rischia



Pronti via. Sta per partire il rimpasto di RaiTre. La direzione generale della tivù nazionale, infatti, sembra essere intenzionata a non rinnovare più il contratto a tre giornalisti. Nell'ordine: Milena Gabanelli, Fabio Fazio, Serena Dandini. Il loro rapporto di esclusiva con Viale Mazzini scade entro luglio, e Mauro Masi vuole alleggerire i palinsesti del prossimo autunno dal peso di trasmissioni come Report, Che tempo che fa (con annesso Vieni via con me) e Parla con me. E già circolano le voci di una migrazione dei tre profesionisti verso La7, dove già lavora Mentana. Sarebbe riconfermato Michele Santoro.


Lunedì, 07 Marzo 2011

http://www.lettera43.it/fatti/10295/presto-via-gabanelli-fazio-e-dandini-e-masi-punta-su-santoro_breve.htm



Masi......ma va va che è meglio
avatar
seunanotte
cometa
cometa

Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 08.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da anna il Mar 8 Mar - 18:25

anny_skod ha scritto:RaiTre, profumo di purga

Gabanelli, Fazio e Dandini in bilico. RaiDue: Santoro rischia



Pronti via. Sta per partire il rimpasto di RaiTre. La direzione generale della tivù nazionale, infatti, sembra essere intenzionata a non rinnovare più il contratto a tre giornalisti. Nell'ordine: Milena Gabanelli, Fabio Fazio, Serena Dandini. Il loro rapporto di esclusiva con Viale Mazzini scade entro luglio, e Mauro Masi vuole alleggerire i palinsesti del prossimo autunno dal peso di trasmissioni come Report, Che tempo che fa (con annesso Vieni via con me) e Parla con me. E già circolano le voci di una migrazione dei tre profesionisti verso La7, dove già lavora Mentana. Sarebbe riconfermato Michele Santoro.

Lunedì, 07 Marzo 2011

http://www.lettera43.it/fatti/10295/presto-via-gabanelli-fazio-e-dandini-e-masi-punta-su-santoro_breve.htm

come ha detto l'altra volta Mentana a TVtalk, scherzando ma non troppo,a proposito della proposta che prevedeva che nella stessa settimana non si potessero trattare gli stessi argomenti in trasmissioni diverse,tutto di guadagnato per La7

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da seunanotte il Mar 8 Mar - 18:31

anna ha scritto:
come ha detto l'altra volta Mentana a TVtalk, scherzando ma non troppo,a proposito della proposta che prevedeva che nella stessa settimana non si potessero trattare gli stessi argomenti in trasmissioni diverse,tutto di guadagnato per La7

Infatti sarà così Anna,se lo sognano che io mi guardo sgarbi,ferrara,minzolini e compagnia brutta,ma poi che informazione è quella che vogliono proporre,un'informazione imbavagliata non è vera informazione
avatar
seunanotte
cometa
cometa

Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 08.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da istinto il Mar 8 Mar - 18:37

seunanotte ha scritto:
anna ha scritto:
come ha detto l'altra volta Mentana a TVtalk, scherzando ma non troppo,a proposito della proposta che prevedeva che nella stessa settimana non si potessero trattare gli stessi argomenti in trasmissioni diverse,tutto di guadagnato per La7

Infatti sarà così Anna,se lo sognano che io mi guardo sgarbi,ferrara,minzolini e compagnia brutta,ma poi che informazione è quella che vogliono proporre,un'informazione imbavagliata non è vera informazione
quale sarebbe l'informazione non imbavagliata?
quella che finge opposizione al governo e che è funzionale al governo stesso?
quella che, anzichè spiegarci come si alimenta il debito pubblico, ci parlano dello zoccolaio del presidente
Quella che ci fa incazzare ( si può dire?) quando parla di crisi economica e non sanno scovarne le cause?

quella che ci spinge a scendere in piazza per 4 donnine che si concedono al potente di turno e poi tace su centinaia di dipendenti fiat che rischiano il posto da un momento all'altro?

avatar
istinto
meteorite
meteorite

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 08.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da seunanotte il Mar 8 Mar - 18:43

Istinto,ma hai mai visto report?perchè la Gabanelli non parla dello zoccolaio del presidente normalmente ma tratta argomenti quali il debito pubblico come dici tu,
se cacciano la Gabanelli chi ti parlerà del debito pubblico,il minzolini che afferma che viviamo nel paese dei balocchi?
avatar
seunanotte
cometa
cometa

Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 08.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da istinto il Mar 8 Mar - 18:49

la gabanelli?

hai mai visto che fine ha fatto fare a Paolo Barnard?

Quella è finta controinformazione finanziata dal sistema. Ogni dittatura costruisce al prorio interno il nemico contro cui scagliare ogni pietra in caso di disfunzione. E "l'informazione" è un potente mezzo per questi scopi
avatar
istinto
meteorite
meteorite

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 08.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da seunanotte il Mar 8 Mar - 18:56

Bel carattere deve essere chiaro che io sono per dare spazio a chiunque,censurare cacciare nascondere,queste cose non portano a niente di buono
Questa faccenda di Barnard è una faccenda controversa,avevo letto tempo fa qualcosa,adesso ricordo poco in verità e quindi non posso dirti nulla ma la Gabanelli sa fare il suo mestiere e credo che lo faccia anche onestamente,è una delle poche che vuole approfondire e se sbaglia lo ammette,non è da tutti
avatar
seunanotte
cometa
cometa

Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 08.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da anny_skod il Mar 8 Mar - 19:45

io sono contro ogni forma di epurazione,democrazia significa pluralità,se elimineranno tutti questi programmi dalla tv siamo pronti per ascoltare sempre gli stessi pareri e guardare le stesse facce che diranno tutti la stessa solfa,d'altronde Masi ha fatto i complimenti alla Ventura per L'Isola dei Famosi,"sono questi i programmi che vanno premiati",é questa l'Italia che vogliamo,e così sia,tanto oramai nel baratro ci siamo sprofondati già da tempo.
avatar
anny_skod
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1336
Data d'iscrizione : 06.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da istinto il Mar 8 Mar - 19:56

che in Tv si faccia spettacolo e che i cittadini, Italiani e Siciliani, si guardino un pò intorno per occuparsi più concretamente dei problemi locali!
La Tv ci dirotta verso una dimensione per noi inaccessibile!

avatar
istinto
meteorite
meteorite

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 08.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da anna il Sab 19 Mar - 17:36

http://www.lanostratv.it/cronaca-attualita/oscar-tv-2011-miglior-telegiornale-al-tgla7-di-enrico-mentana/

Oscar Tv 2011 Miglior Telegiornale al TGLA7 di Enrico Mentana

Enrico Mentana, milanese DOC del 1955, giornalista ed ex direttore del TG5, vince l’Oscar Tv 2011 come Miglior Telegiornale della stagione grazie al suo TGLA7. Si insedia alla rete tv di Telecom Italia il 2 Luglio 2010 ma debutta il 30 Agosto, dopo un passato tempestoso fatto di diverbi con il Gruppo del Biscione. Mentana, infatti, conduceva Matrix, programma d’informazione in seconda serata su Canale5, oggi condotto da Alessio Vinci, che non riesce proprio a farlo decollare. Gli ascolti sono imbarazzanti. Mentana, invece, che è diventato anche una delle colonne portanti del giornalismo italiano (tutti vorrebbero essere come lui, ndr), oggi dirige e conduce il Telegiornale più autorevole e credibile del panorama dell’informazione italiana. Il TG1, diretto da Augusto Minzolini, è dichiaratamente pro-Silvio così come il TG4, diretto e condotto da Emilio Fede, che è palesemente fazioso e quindi per niente autorevole. A seguire Studio Aperto che sarebbe sbagliato definirlo un telegiornale, mentre si lasciano andare - una volta ogni tanto - a qualche faziosità anche TG5 e TG2 e dall’altra fazione (rossa) anche il TG3. Chi vuole informarsi davvero non può che sintonizzarsi sul nuovo TGLA7, con una grafica molto simile a quella del telegiornale della rete ammiraglia del Biscione. A loro interessano le notizie che “informano” non quelle che “alimentano” gli ascolti: i casi Yara Gambirasio, Sarah Scazzi, le Gemelline etc. sono state una manna dal cielo per l’Auditel.

Il premio arriva in un momento nella quale il giornalismo italiano è dilaniato dal conflitto politico e dove si è creato uno scontro distruttivo e ridicolo tra giornali di sinistra (La Repubblica e L’Unità) e giornali di destra (Il Giornale e Libero) che giocano a chi la spara più grossa. Più che informare, si fanno la guerra, disinformano i cittadini e si trasformano in “uffici stampa” - per non dire cagnolini – dei politici di turno. Il Premio, assegnatogli quasi all’unanimità dalla Grande Giuria composta da oltre 100 testate giornalistiche, e confermato dalla Accademia di Garanzia degli Oscar Tv, è stato ben accolto da Enrico Mentana: “Un riconoscimento quasi all’unanimità ha un sapore particolare perchè è condiviso da tutti gli addetti ai lavori e gratifica l’impegno mio e dell’intera struttura del TGLA7″. Gli ascolti del TGLA7 si sono triplicati raggiungendo anche il 10% di share e una media superiore ai 2 milioni di telespettatori. Un successone.
Il Premio sarà ritirato dal Direttore Enrico Mentana in diretta su RaiUno Domenica 20 Marzo 2011, in occasione del Gran Galà del 51° Premio Tv 2011 – Premio della Regia Televisiva al Teatro Ariston di Sanremo. Per Mentana è una grande vittoria, dopo l’addio forzato da una “Mediaset che si era trasformata in un comitato elettorale dove i dipendenti festeggiavano per il buon lavoro portato a termine non tramite la giusta informazione ma basandosi sulle preferenze accordate dagli Italiani a Silvio Berlusconi”.

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da anna il Sab 19 Mar - 17:44

Oscar Tv 2011, domenica i Premi della Televisione italiana su Rai1


I Telegatti sono oramai defunti ( Suspect da quando? nun lo sapevo)
e quindi alla Rai resta il “monopolio” dei Premi Televisivi. Domenica su Rai1 va in onda l’Oscar tv 2011, presentato da Fabrizio Frizzi. Di seguito tutti i finalisti tra i quali verra scelto, con televoto, il migliore:

Spoiler:
61° Festival di Sanremo
RAIUNO, dal 15 al 19 febbraio 2011
condotto da Gianni Morandi
con Elisabetta Canalis, Belén Rodríguez, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu

Affari tuoi
RAIUNO, dal 13 febbraio 2011
condotto da Max Giusti

Chi l’ha visto
RAITRE, dall’8 settembre 2010
condotto da Federica Sciarelli

Chiambretti Night
CANALE 5, dal 14 settembre 2010
condotto da Piero Chiambretti

Filumena Marturano
RAIUNO, 30 novembre 2010
interpreti Massimo Ranieri e Mariangela Melato

I Migliori anni
RAIUNO, dal 17 settembre 2010
condotto da Carlo Conti

La Storia siamo noi
RAIDUE, dal 1 luglio 2010
condotto da Giovanni Minoli

La vita in diretta
RAIUNO, dal 13 settembre 2010
condotta da Lamberto Sposini con Mara Venier

Le Iene Show
ITALIA 1, dal 22 settembre 2010
condotto da Ilary Blasi, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu

L’Eredità
RAIUNO, dal 12 settembre 2010
condotto da Carlo Conti

Porta a Porta
RAIUNO, dal 14 settembre 2010
condotto da Bruno Vespa

Quarto grado
RETE 4, dal 5 settembre 2010
condotto da Salvo Sottile
coadiuvato in studio da Sabrina Scampini

Report
RAITRE, dall’11 ottobre 2010
condotto da Milena Gabanelli

Soliti Ignoti
RAIUNO, dall’8 settembre 2010
Condotto da Fabrizio Frizzi

Striscia la notizia
CANALE 5, dal 20 settembre
conducono Ezio Greggio, Enzo Iachetti, Michelle Hunziker, Ficarra e Picone

Ti lascio una canzone
RAIUNO, dal 10 settembre al 10 dicembre 2010
condotto da Antonella Clerici

Vieni via con me
RAITRE, dall’8 al 29 novembre 2010
condotto da Fabio Fazio e Roberto Saviano

Voyager
RAIDUE, dall’8 settembre al 29 dicembre 2010
condotto da Roberto Giacobbo

X Factor
RAIDUE, dal 7 settembre al 24 novembre 2010
condotto da Francesco Facchinetti

Zelig
CANALE 5, dal 14 gennaio 2011
condotto da Paola Cortellesi e Claudio Bisio

FICTION FINALISTE

La leggenda del bandito e del campione
RAIUNO, 4 ottobre e 5 ottobre 2010
Regia di Lodovico Gasparini
Sceneggiatura di Andrea Purgatori e Debora Alessi
Con Giuseppe Fiorello, Simone Gandolfo, Raffaella Rea, Sarah Maestri, Giuseppe Lo Console, Anna
Ferruzzo, Alfredo Pea, Gaetano Aronica, Ettore D’Alessandro,
Paolo Pierobon, Antonio Della Mura, Leonardo Caneva
Prodotto da Mario Rossini per Red Film
e da Monica Paolini per Rai Fiction

Le cose che restano
RAIUNO, 13 dicembre, 15 dicembre, 22 dicembre, 29 dicembre 2010
Regia di Gianluca Maria Tavarelli
Soggetto e sceneggiatura di Sandro Petraglia e Stefano Rulli
Con Paola Cortellesi, Claudio Santamaria, Lorenzo Balducci, Ennio Fantastichini, Antonia Liskova,
Leila Bekhti, Farida Rahouadj, Daniela Giordano, Alessandro Sperduti,
Valentina D’Agostino, Enrico Roccaforte, Maurilio Leto, Karen Ciaurro
Una produzione Rai Fiction
con la partecipazione di France Televisione e MFP
Prodotto da Angelo Barbagallo per BiBi FilmTv

Rossella
RAIUNO, 9, 13, 20, 25 gennaio e 1, 3, 10 febbraio 2011
Regia di Gianni Lepre
Soggetto di Dario Piana, Bianca Maria Vaglio, Sergio Silva
Sceneggiatura di Dario Piana, Bianca Maria Vaglio, Carlotta Wittig, Monica Zappelli, Sergio Silva
Con Gabriella Pession, Danilo Brugia, Giuseppe Zeno, Francesca Cavallin, Toni Bertorelli, Fabio Sartor,
Monica Guerritore, Ugo Dighero, Teresa Saponangelo, Giulio Forges Davanzati, Giovanni Guidelli,
Anna Melato, Lucia Lavia, Chiara De Bonis, Gabriele Bocciarelli



_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da anna il Sab 19 Mar - 17:51

http://tv.fanpage.it/premio-regia-televisiva-2011-i-candidati-agli-oscar-tv/

Premio regia televisiva 2011: i candidati agli Oscar tv


Dopo le prime indiscrezioni sui vincitori degli Oscar Tv 2011, tra i quali figura Belen Rodriguez Miglior rivelazione dell’anno, Suspect
siamo in grado di darvi in anteprima le nominations ai restanti premi.

Nella puntata di premiazione, condotta da Fabrizio Frizzi e Hoara Borselli domenica 20 marzo su Rai Uno, dal palco dell’Ariston, le categorie nelle quali sarà decretato il migliore o la migliore saranno Fiction tv, Personaggio maschile dell’anno e Programmi Tv.

TgLa7 miglior Tg ha già il premio in tasca, ma i candidati alle restanti nomination devono attendere per sapere il verdetto. Nella categoria fiction figurano, in trepidante attesa, Beppe Fiorello con La leggenda del bandito e del campione, la vera storia del ciclista Girardengo e del suo amico bandito Sante, poi Le cose che restano e la fiction Rossella. Come potete vedere, sono in corsa solo serie televisive della rete pubblica, a confermare la supremazia delle fiction Rai in termini di qualità e di alta levatura artistica, in particolar modo nella scelta del cast.
Arriviamo alle nominations per il personaggio maschile dell’anno, dove figura una particolare combinazione: Frizzi, il conduttore della serata di premiazione, è in lizza per il premio insieme al conduttore-attore-comico Claudio Bisio. Male che vada il volto di Zelig prenderà le redini dello spettacolo e qualcuno premierà il conduttore ufficiale: non è male come idea, sempre nel caso vinca il presentatore de I soliti ignoti ovviamente.

Per il miglior programma televisivo l’elenco dei candidati sembrerebbe il tabellino di una partita di calcio: 20 prodotti del piccolo schermo concorrono alla vittoria e non esitiamo ancora nello svelarvi le nominations: Sanremo 2011, Affari Tuoi, Chi l’ha visto, Chiambretti Night, Filumena Marturano, I migliori anni, La storia siamo noi, La vita in diretta, Le Iene, L’eredità, Porta a Porta, Quarto grado, Report, Soliti ignoti ( Fabrizio Frizzi alla riscossa!) Ti lascio una canzone, Vieni via con me, Voyager, XFactor e Zelig (Bisio non demorde). La Rai vince per quindici a cinque contro l’ammiraglia Mediaset, che ha valide rappresentanze nello show di Luca e Paolo, nel teatrino comico della Cortellesi e nel varietà di Chiambretti confermato per altre sei puntate.

Giusto per darvi un quadro chiaro dei candidati agli Oscar Tv, vi sveliamo una chicca: per il premio di miglior rivelazione dell’anno, la Rodriguez concorreva con Geppi Cucciari e Salvo Sottile di Quarto Grado.

Anche voi, tra i tre, avreste scelto la soubrette argentina? E nelle restanti categorie dei Premi Tv 2011 chi premiereste?

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: La TV & la stampa

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 13 1, 2, 3 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum