Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» ... e le stelle si fanno guardare
Da miki Ven 3 Mar - 15:23

» Sanremo 2017 - notizie e commenti
Da Saix91 Gio 9 Feb - 15:49

» ...mettiamoci comodi
Da Bellaprincipessa Mer 4 Gen - 11:21

» Addio a.....
Da anna Sab 30 Lug - 12:49

» The Voice of Italy 2016 - Live
Da Saix91 Mar 24 Mag - 15:09

» Eurovision Song Contest 2016 - Semifinali - Finale
Da anna Lun 16 Mag - 18:01

» X Factor 10 Notizie e commenti
Da anna Mer 11 Mag - 18:57

» Il Cinema sulla stampa
Da anna Mer 11 Mag - 18:55

» Il Giradischi
Da ubik Mar 10 Mag - 23:14

» Marco Mengoni
Da anna Sab 7 Mag - 19:59

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



La biblioteca di DarkOver

Pagina 4 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da ubik il Mer 25 Mag - 1:09

Lucy Gordon ha scritto:........basta promesso adesso non ne parlo più di questo libro

potrebbero piacerti allora anche questi due che io ho trovato incantevoli (nel senso letterale di incantarmi leggendoli)

li ho già suggeriti in altre sedi ( Suspect ) ma ricordarli anche qua è un atto dovuto


... e ... il primo scorre come acqua fresca, il secondo è più lento ma mi ha alquanto affascinato (anche qua c'è una sombi, piuttosto particolare )

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da Lucy Gordon il Mer 25 Mag - 12:13

ubik ha scritto:
Lucy Gordon ha scritto:La macchina del tempo di Herbert George Wells... Nella versione cimetografica del 2002 i Morlock erano comandati telepaticamente da una variante umana con poteri mentali immensi...

ma la versione migliore è quella del 1960: L'uomo che visse nel futuro diretto dal regista George Pal.

Prima di tutto dal punto di vista scenografico e dei costumi e poi per la fedeltà al testo.

Quello del 2002 è il solito polpettone commerciale con effettacci

si lo sò il film di Pal è un'altra cosa, avevo citato quello del 2002 solo per evidenziare che nel libro "il passaggio" era stata copiata l'idea dei "mentali".

Grazie per i consigli librosi Ubik........li cerco già questo fine settimana.......non ho più niente da leggere e senza un libro mi prende il panico

......non mi hai detto se ti piace Asimov ..... io ho letto tutti i suoi 17 libri
avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da ubik il Mer 25 Mag - 19:04

Lucy Gordon ha scritto:......non mi hai detto se ti piace Asimov ..... io ho letto tutti i suoi 17 libri

ni (17? credevo ne avesse scritti 170 almeno, lo ricordavo molto più prolifico Suspect )

a volte mi pare un po' troppo "semplice"

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da Lucy Gordon il Mer 25 Mag - 19:17

ubik ha scritto:
Lucy Gordon ha scritto:......non mi hai detto se ti piace Asimov ..... io ho letto tutti i suoi 17 libri

ni (17? credevo ne avesse scritti 170 almeno, lo ricordavo molto più prolifico Suspect )

a volte mi pare un po' troppo "semplice"


vero.....Asimov aveva una scrittura molto asciutta quasi scarna tutta protesa alla spiegazione degli avvenimenti.

Però a me piaceva ....forse a rileggere qualcosa adesso dopo tanti anni potrebbe non prendermi più...chissà.

Comunque la serie sui robot e sulla fondazione erano tanto affascinanti, per non parlare dei romanzi singoli come Paria dei cieli........... quanto mi sono piaciuti
avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da ubik il Sab 28 Mag - 21:09

oggi ho acquistato "Il passaggio"

ma quante azzo di pagine ha? Suspect Suspect Suspect

meno male che nella sala lettura ho giusto giusto un tavolinetto con una gamba zoppa all'occorrenza saprò come riutilizzarlo (il libro intendo )

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da Lucy Gordon il Sab 28 Mag - 23:20

ubik ha scritto:oggi ho acquistato "Il passaggio"
ma quante azzo di pagine ha? Suspect Suspect Suspect

meno male che nella sala lettura ho giusto giusto un tavolinetto con una gamba zoppa all'occorrenza saprò come riutilizzarlo (il libro intendo )


900 pagine


........anche tu entrerai nel limbo del passaggio

aspetto recensione ....stop
avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da ubik il Sab 28 Mag - 23:23

OT

lucy, da tre ore mp per te

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da Lucy Gordon il Sab 28 Mag - 23:28

ubik ha scritto:OT

lucy, da tre ore mp per te


OT

non mi ero messa gli occhiali
avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da Lucy Gordon il Mar 7 Giu - 22:01

sto leggendo...............


..............................GLI UMANOIDI di JACK WILLIAMSON un librettino di fantascienza del 1948


è incredibile quante cose possano essere considerate verosimili a distanza di 60 anni e passa. Mentre altre sono proprio ingenue.
I calcolatori che vanno a schede sono esilaranti, come anche uno dei protagonisti che si muove su un pianeta a 200 anni luce dalla terra con la bicicletta ........... l'ultima frontiera dell'ecologia.

Ubik come va con il librone?

avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da ubik il Mar 7 Giu - 22:27

Lucy Gordon ha scritto:...Ubik come va con il librone?
si copre di polvere che è un piacere

Lucy, è in lista, mi sa che lo inizio in ferie a fine agosto

ma non dovevi correre ad acquistare i libri che ti ho consigliato di Neil Gaiman? Suspect

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da Stellaneltempo il Mar 7 Giu - 23:40

ubik ha scritto:oggi ho acquistato "Il passaggio"

ma quante azzo di pagine ha? Suspect Suspect Suspect

meno male che nella sala lettura ho giusto giusto un tavolinetto con una gamba zoppa all'occorrenza saprò come riutilizzarlo (il libro intendo )

Oddioooo...ne avrò un altro sulla coscienza...
avatar
Stellaneltempo
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 15.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da ubik il Mar 7 Giu - 23:52

Stellaneltempo ha scritto:Oddioooo...ne avrò un altro sulla coscienza...
non ti preoccupare, dichiaro la mia piena responsabilità

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da Stellaneltempo il Mer 8 Giu - 0:00

Io mi appresto a scegliere il prossimo libro da leggere...mi guardano furtivi dalla libreria...







A chi toccherà per primo? Suspect
avatar
Stellaneltempo
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 15.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da ubik il Mer 8 Giu - 0:10

non ne conosco nessuno Suspect

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da anna il Mer 8 Giu - 0:15

del secondo ne ho sentito parlare moltissimo, è stata ospite da Fazio e, proprio oggi, da Augias
se interessa il tema religioso potrebbe essere un punto di vista diverso, da quello che ho capito è una 'rivisitazione' in chiave femminista più o meno, della figura di Maria

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: La biblioteca di DarkOver

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum