Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» ... e le stelle si fanno guardare
Da miki Ven 3 Mar - 15:23

» Sanremo 2017 - notizie e commenti
Da Saix91 Gio 9 Feb - 15:49

» ...mettiamoci comodi
Da Bellaprincipessa Mer 4 Gen - 11:21

» Addio a.....
Da anna Sab 30 Lug - 12:49

» The Voice of Italy 2016 - Live
Da Saix91 Mar 24 Mag - 15:09

» Eurovision Song Contest 2016 - Semifinali - Finale
Da anna Lun 16 Mag - 18:01

» X Factor 10 Notizie e commenti
Da anna Mer 11 Mag - 18:57

» Il Cinema sulla stampa
Da anna Mer 11 Mag - 18:55

» Il Giradischi
Da ubik Mar 10 Mag - 23:14

» Marco Mengoni
Da anna Sab 7 Mag - 19:59

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Ai Confini della Realtà

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da ubik il Sab 13 Lug - 21:41

"In una casa di riposo un uomo è stufo della televisione e così ritrova una vecchia radio. Chiuso nella propria stanza scopre che l'apparecchio emette segnali provenienti dal passato: sarà l'occasione per ripensare con nostalgia ai tempi in cui era giovane e innamorato."

Un vecchio apparecchio radio (Static)

non c'è l'episodio intero  





ho trovato però questi due spezzoni

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da ubik il Sab 13 Lug - 22:30

Testa o croce (The Prime Mover)

"Due gestori di un bar vedono un'auto cappottarsi davanti al locale. Uno dei due uomini, con la sola forza del pensiero, riesce a far capovolgere il mezzo traendo in salvo i due occupanti. Il socio ha l'idea di sfruttare questa capacità dell'uomo per vincere al gioco; così si recano al Casinò, dove arricchirsi al gioco dei dadi sembra fin troppo facile."



  unica, breve, sequenza trovata

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da picpiera il Mar 16 Lug - 18:52

 
avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da ubik il Mar 16 Lug - 22:59

Chiamata a lunga distanza (Long Distance Call)

"Billy è un bambino molto legato all'anziana nonna paterna, che il giorno del suo 5º compleanno gli regala un telefono giocattolo. Di lì a breve la donna muore ma il piccolo è fortemente convinto di poter comunicare con lei parlando nel telefono giocattolo; la madre del bambino è molto preoccupata di questa stranezza del figlio e in effetti dopo poco tempo Billy tenta due volte il suicidio pur di raggiungere la cara nonna."

Suspect  inquietante; non ho trovato un tubo sul tubo Suspect

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da ubik il Mar 16 Lug - 23:06

Oltre la duna (A Hundred yards over the rim)
 
"1847: una carovana di pionieri si sta muovendo dall'Ohio verso la California, ma dopo 11 mesi di cammino non sembrano aver trovato altro che deserto, sete e una grave malattia per il figlio del capo-spedizione. I membri della carovana sembrano decisi a tornare indietro ma il capo-spedizione è convinto di poter arrivare alla meta. L'uomo decide così di recarsi da solo oltre una duna di sabbia per vedere al di là; il panorama che gli si presenta è tutt'altro che ottocentesco: elettrodotti, una strada asfaltata e persino un bar, dove verrà a conoscere cose molto importanti."
 
  mi sto scocciando, chissà se troverò ancora qualcosa? sembra che si siano stufati di pubblicare What a Face

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da ubik il Mar 16 Lug - 23:36

edit:    sparito

Il colpo della bella addormentata (The Rip Van Winkle Caper)

"Quattro ladri riescono ad assaltare un treno in mezzo al deserto e rubano lingotti d'oro per un valore di un milione di dollari. Certi che altrimenti sarebbero stati trovati e arrestati, i malviventi seguono il consiglio di uno di loro che ha un piano infallibile: rinchiudersi in una grotta contenente quattro bare di cristallo, in cui sarebbe possibile essere addormentati per ben cento anni. Seppur titubanti tutti e quattro accettano e iniziano un lungo sonno. Un secolo più tardi in tre si svegliano mentre uno è morto, il gruppo inizia così a muoversi verso la civiltà."

finalmente ne è saltato fuori uno   molto lento e per i miei gusti poco interessante   Suspect


Ultima modifica di ubik il Dom 2 Feb - 0:29, modificato 1 volta

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da ubik il Mar 20 Ago - 23:46

Il Silenzio (The Silence)

"In un club di lusso un vecchio socio non sopporta affatto un giovane membro con il pessimo difetto di chiacchierare in continuo. I due fanno così una strana scommessa: se il giovane riuscisse a rimanere in completo silenzio per un anno riceverebbe un premio di 500.000 dollari, l'uomo farà di tutto per vincere."





Ultima modifica di ubik il Dom 2 Feb - 0:32, modificato 2 volte

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da ubik il Mar 20 Ago - 23:59

Il teatro delle ombre (Shadow Play)

"Un uomo viene condannato a morte sulla sedia elettrica per aver commesso un omicidio. L'imputato implora però il procuratore di riaprire il caso perché, se fosse realmente ucciso, tutti morirebbero in quanto la realtà che li circonda sarebbe solo frutto di un suo sogno: le sue argomentazioni sono molto realistiche."

intrigante    

purtroppo l'episodio non c'è, ci sono solo delle inquietanti immagini che fanno da sfondo ad una canzone dei Joy Division  



edit: è stato caricato   



Ultima modifica di ubik il Dom 2 Feb - 0:34, modificato 1 volta

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da ubik il Mer 21 Ago - 0:57



uno dei miei preferiti   e questa volta c'è tutto intero  

Chi è il vero marziano? (Will the Real Martian Please Stand Up)

"La polizia viene avvertita dell'atterraggio di un oggetto volante non identificato e delle tracce sembrano portare in un caffè. All'interno del locale la polizia avvia un'insolita indagine per capire se fra i clienti vi è qualcuno non proprio terrestre..."

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da ubik il Mar 10 Set - 1:02

La mente e la materia (The Mind and the Matter)

"L'impiegato Archibald Beechroft è talmente stressato dalla vita quotidiana e dalla continua e fastidiosa presenza delle persone che sogna di poter far scomparire tutta la gente. Grazie ai consigli letti in un libro capisce che, grazie a una forte concentrazione, è possibile ottenere anche questo insolito desiderio...."

Suspect  Suspect  Suspect  interessante...







  il protagonista è un personaggio insopportabile Suspect   
peccato che l'ultimo dei tre video sia di pessima qualità What a Face

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da ubik il Mar 10 Set - 23:29



Un uomo obsoleto (The obsolete man)

"Sotto un regime dittatoriale il bibliotecario Romney è posto sotto processo per essere obsoleto (infatti in quella forma di stato dispotica i libri sono stati aboliti e la professione di bibliotecario è divenuta inutile). Il giudice condanna a morte Romney, ma l'imputato chiede di poter essere l'unico a sapere anzitempo il modo in cui sarà ucciso e che l'esecuzione avvenga in diretta TV. Poco prima dell'esecuzione Romney chiede che il giudice vada a fargli visita...."

  tra Kafka, Orwell, Bradbury e l'espressionismo

non l'avevo mai visto   ancora una volta con il grande Burgess Meredith come protagonista e il regista è quello che poi ha diretto Un uomo chiamato cavallo

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da ubik il Dom 29 Set - 0:00

TERZA STAGIONE


 
Soli (Two)
 
"Il genere umano è stato spazzato via da un conflitto tra due paesi contrapposti. In un villaggio abbandonato un uomo e una donna si trovano a fronteggiarsi per la sopravvivenza. Erano tutti e due soldati nei paesi nemici e lo scontro tra i due continua anche oltre la guerra. Ma le condizioni disperate li portano ad avvicinarsi."
 
se lo vede la Boldrini le viene un accidente Suspect   
 
con Charles Bronson e Elizabeth Montgomery, l'attrice di Vita da strega  

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da picpiera il Dom 29 Set - 10:42

Charles Bronson giovane giovane
avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da ubik il Mer 2 Ott - 23:05


_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da ubik il Mer 2 Ott - 23:07


_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ai Confini della Realtà

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum