Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» ... e le stelle si fanno guardare
Da miki Ven 3 Mar - 15:23

» Sanremo 2017 - notizie e commenti
Da Saix91 Gio 9 Feb - 15:49

» ...mettiamoci comodi
Da Bellaprincipessa Mer 4 Gen - 11:21

» Addio a.....
Da anna Sab 30 Lug - 12:49

» The Voice of Italy 2016 - Live
Da Saix91 Mar 24 Mag - 15:09

» Eurovision Song Contest 2016 - Semifinali - Finale
Da anna Lun 16 Mag - 18:01

» X Factor 10 Notizie e commenti
Da anna Mer 11 Mag - 18:57

» Il Cinema sulla stampa
Da anna Mer 11 Mag - 18:55

» Il Giradischi
Da ubik Mar 10 Mag - 23:14

» Marco Mengoni
Da anna Sab 7 Mag - 19:59

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Rassegna Stampa

Pagina 25 di 27 Precedente  1 ... 14 ... 24, 25, 26, 27  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da anna il Lun 13 Apr - 14:43


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da ubik il Lun 20 Apr - 23:03


_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da anna il Mar 21 Apr - 9:42


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da Bellaprincipessa il Mar 21 Apr - 11:00

avatar
Bellaprincipessa
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1622
Data d'iscrizione : 21.03.13
Età : 43
Località : Roquebrune Cap-Martin Costa Azzurra Francia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da anna il Mar 21 Apr - 19:16


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da anna il Gio 23 Apr - 20:55


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da anna il Ven 24 Apr - 20:35



25 aprile 

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da anna il Sab 25 Apr - 9:46




_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da anna il Mar 28 Apr - 18:34


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da anna il Ven 1 Mag - 19:03





Antagonisti a Milano 1 maggio 2015 Apertura Expo'

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da anna il Lun 4 Mag - 11:50


Il potere, Renzi e i suoi successori

Si dice spesso che i Costituenti optarono per un potere molto distribuito perché venivano dal fascismo, cioè da una dittatura personale, quindi erano scottati da quel precedente così recente e tragico: per questo, si dice, insistettero tanto sul carattere ampiamente parlamentare della nuova Repubblica (addirittura mille eletti!), si inventarono contrappesi come il bicameralismo e la Consulta, addirittura non vollero che il primo ministro si chiamasse così bensì 'presidente del consiglio', quasi fosse un inter pares.
Negli anni tutto questo è stato però gradualmente cambiato: Il presidente del consiglio - che viene ormai comunemente chiamato "premier" - già con il Porcellum aveva di fatto un'investitura diretta e quindi politicamente molto rafforzante (con l'Italicum anche di più); il bicameralismo è in corso di sepoltura perché "rallentava la produzione delle leggi"; il leader che prenderà più voti alle elezioni si prenderà in un sol boccone legislativo ed esecutivo non solo se vincerà al ballottaggio ma anche solo con una robusta maggioranza relativa (tra il 40 e il 50 per cento); quanto alla Consulta, speriamo che tenga: la delegittimazione iniziata ai tempi in cui bocciò il Lodo Alfano e appena riattizzata per l'intervento sulle pensioni non è, diciamo, una tendenza che promette niente di buono neanche per questo organo.
Comunque tutto questo dovrebbe portare, nelle intenzioni dichiarate, più efficienza e chiarezza: comanda uno - quasi da solo - e dopo cinque anni lo si giudica.
In questo senso uno degli ispiratori dell'Italicum, il professor Roberto D'Alimonte, oggi sulla 'Stampa' adduce a modelli della sua legge la Francia e la Gran Bretagna, che sono senza dubbio Paesi democratici. Personalmente tuttavia ritengo entrambi gli esempi poco centrati: la Francia perché lì nessuno può governare con una minoranza, si va al ballottaggio anche se al primo turno hai preso il 49,99 per cento dei voti, senza dire ci sono partiti forti e plurali (e da noi no); la Gran Bretagna per altri motivi, più storici e culturali: è una democrazia che non ha mai avuto tentazioni cesaristiche, non rientra nella loro cultura l'idea di un leader salvifico e adorato dal popolo, che è invece profondissima da noi; insomma non hanno avuto non solo il fascismo ma nemmeno Berlusconi, quindi probabilmente possono permettersi quello a cui noi dovremmo stare un filo più attenti.
Ecco: io non sono così sicuro che i Costituenti avessero distribuito il potere solo perché uscivano dal Ventennio. Forse, un po', anche perché conoscevano bene il popolo di cui facevano parte. E volevano preservarlo da se stesso, dalle sue frequenti cadute personalistiche, dai suoi emotivi e carsici innamoramenti per l'uomo forte.
E in tutto questo, paradossalmente, sul lungo termine il vero rischio è che Renzi sia soltanto prodromico a ciò che può venire dopo di lui, con quello che ha creato lui.
Nel senso che sta creando un modello sia culturale sia costituzionale per la democrazia italiana del futuro: quello in cui il premier non tollera un'alzata di sopracciglia nemmeno dai suoi, agisce con un Parlamento prono, risponde alle critiche solo con l'irrisione; e, in più, ha tutti gli strumenti legali perché questa superbia non resti solo mediatica, ma si declini anche in un potere concreto ed effettivo.
Mi chiedo, ad esempio, se tutti i miei amici renziani così ostili alle urla di Grillo apprezzerebbero un eventuale premier Grillo in questo nuovo contesto culturale e costituzionale in cui il leader ha in mano tutto e si rapporta all'opposizione soltanto con il dileggio; così come mi chiedo se i dem che onestamente sbarrano gli occhi di fronte alle brutalità di Salvini si rendono ben conto di quel che significherebbe Salvini in quelle stessi vesti che il loro leader si è appena cucito addosso ma che domani saranno indossate da un altro, dato che le elezioni nessuno le vince per sempre.
E in ogni caso il problema non è quanto è quanto è democratico Renzi, quanto è democratico Grillo, quanto è democratico Salvini o quanto sarà democratico chiunque altro spunterà nei prossimi vent'anni: il problema è proprio che, con questa nuova cultura del potere e con queste nuove regole del potere, ci dovremo comunque affidare al loro personale senso di tolleranza, di pluralismo, di rispetto, di redistribuzione delle decisioni, di accettazione dei contrappesi, di rifiuto della demagogia, di rifiuto dell'ondata di consenso cesaristico nei confronti del capo di turno.
Siamo messi bene, eh?

Alessandro Gilioli

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da anna il Ven 8 Mag - 11:47


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da anna il Gio 14 Mag - 20:17


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da anna il Dom 17 Mag - 10:25


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da anna il Ven 22 Mag - 9:49


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Rassegna Stampa

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 25 di 27 Precedente  1 ... 14 ... 24, 25, 26, 27  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum