Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» ... e le stelle si fanno guardare
Da miki Ven 3 Mar - 15:23

» Sanremo 2017 - notizie e commenti
Da Saix91 Gio 9 Feb - 15:49

» ...mettiamoci comodi
Da Bellaprincipessa Mer 4 Gen - 11:21

» Addio a.....
Da anna Sab 30 Lug - 12:49

» The Voice of Italy 2016 - Live
Da Saix91 Mar 24 Mag - 15:09

» Eurovision Song Contest 2016 - Semifinali - Finale
Da anna Lun 16 Mag - 18:01

» X Factor 10 Notizie e commenti
Da anna Mer 11 Mag - 18:57

» Il Cinema sulla stampa
Da anna Mer 11 Mag - 18:55

» Il Giradischi
Da ubik Mar 10 Mag - 23:14

» Marco Mengoni
Da anna Sab 7 Mag - 19:59

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da anna il Mer 18 Giu - 19:41

  In giro per il web c'è il nostro amico Mambu che si diletta a scrivere qualcosina dei mondiali passati, copio qui. E mettiamo pure qualcosa del presente se riusciamo    

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da anna il Mer 18 Giu - 19:47

GIOCATORI E SQUADRE CHE HANNO FATTO LA STORIA DEL MONDIALE.
1. Allan Anthony Costly e l'Honduras 1982
L'altra sera un grido si è levato in tutto il mondo all'ingresso in campo dell'Honduras: "La squadra di Holly e Benji!!!!!"
Dopo 20 minuti era chiaro che gli 11 in campo avevano un'idea del calcio ancora più vaga di uno sceneggiatore giapponese. Il dolore era per me raddoppiato dalla presenza di un certo Costly Carlo, che un rapido controllo mi confermò figlio del grande Allan.
Allan Anthony Costly era lo stopper dell'Honduras ai mondiali di Spagna dell'82; un cristone di un metro e 90, forse l'atleta naturale più forte che io abbia mai visto su un campo di calcio.
Era la guida, il comandante indiscusso di una squadra di buona qualità, ricca di nomi degni di Marquez o Scorza, come Ramon Maradiaga, Porfirio Betancourt e Roberto "el Macho" Figueroa. Al debutto costrinsero al pareggio la Spagna, che fu per questo perculeggiata dal mondo intero.
La seconda partita fu un'epica battaglia con l'Irlanda del Nord, una squadra di onesti scarponi ma che giocava il calcio all'inglese quello di una volta: grande corsa, aggressività fisica e cross in area appena possibile. Ebbene, il nostro Eroe giganteggiò, di testa le prendeva tutte; gli specialisti irlandesi gli si appendevano senza successo ai calzoncini.
Il pareggio finale lasciò aperte le possibilità di qualificazione. L'ultima partita contro la Yugoslavia - squadra come sempre talentuosa ma come spesso divisa da faide interne - fu una sofferenza: l'Honduras si mangiò l'impossibile, sbagliando gol che pure mia nonna.... finché il solito astutissimo Ivica Suriak (leggi ìviza sciùriak), fisico da basket e piedi da Platini, lucrò un rigore all'ultimo minuto. Finì con gli honduregni in pianto e gli slavi festeggianti perché non avevano avuto la notizia del gol nel recupero dell'Irlanda che eliminava pure loro.







*Mambu

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da anna il Mer 18 Giu - 19:49

Roberto "el Macho" Figueroa.

  Ramon Maradiaga, nome da latifondista, faccia da indio.

*Mambu

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da ubik il Mer 18 Giu - 20:05

Mambu come sempre si rivela un pozzo di sapere  Suspect  e non solo, gli invidio anche il metodo e la precisione   

io invece se posterò qualche cosa su questo topic, lo dico subito, saranno solo sciocchezze        il calcio non mi è mai interessato  

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da anna il Mer 18 Giu - 20:16

questo è Salvatore Sirigu    il portiere che ha sostituito Buffon infortunato, e che ha subito conquistato tutti per la sua bravura      

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da picpiera il Mer 18 Giu - 20:35

grazie   anch io seguo un po il calcio ma con moderazione ....da piccola mio padre mi comperava l album panini ed io attaccavo le figurine   , ha sempre desiderato un maschio ed invece ha avuto due femmine .....cosi mi è un po rimasta la passione
Grazie Anna vedo che hai scelto bene    anche Matteo Darmian oltre ad essere bravo mi sembra un ragazzino molto modesto....per ora
bravo Mambu
dimenticavo....non picchiatemi ma  simpatizzo un po per la Germania
avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da anna il Mer 18 Giu - 20:57

anche io posterò sciocchezzuole, cose di colore  


_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da anna il Mer 18 Giu - 20:59

io ancora non so per chi tifare, avevo una lieve simpatia per la Spagna  

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da picpiera il Mer 18 Giu - 21:02


Anna sto Sirigu sta fidanzato    
avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da ubik il Mer 18 Giu - 21:17

anna ha scritto: questo è Salvatore Sirigu    ...


anche questo  

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da ubik il Mer 18 Giu - 21:19



 

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da ubik il Mer 18 Giu - 21:20

  

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da picpiera il Mer 18 Giu - 21:21

ubik ....  
avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da anna il Mer 18 Giu - 21:27

Vediamo come si presenterà venerdì al concerto, forse con la bandiera del Mexico?  

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da picpiera il Gio 19 Giu - 19:23

anna ha scritto: Vediamo come si presenterà venerdì al concerto, forse con la bandiera del Mexico?  
Facile  
avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Brasile 2014 - Un po' di storia mondiale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum