Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» ... e le stelle si fanno guardare
Da miki Ven 3 Mar - 15:23

» Sanremo 2017 - notizie e commenti
Da Saix91 Gio 9 Feb - 15:49

» ...mettiamoci comodi
Da Bellaprincipessa Mer 4 Gen - 11:21

» Addio a.....
Da anna Sab 30 Lug - 12:49

» The Voice of Italy 2016 - Live
Da Saix91 Mar 24 Mag - 15:09

» Eurovision Song Contest 2016 - Semifinali - Finale
Da anna Lun 16 Mag - 18:01

» X Factor 10 Notizie e commenti
Da anna Mer 11 Mag - 18:57

» Il Cinema sulla stampa
Da anna Mer 11 Mag - 18:55

» Il Giradischi
Da ubik Mar 10 Mag - 23:14

» Marco Mengoni
Da anna Sab 7 Mag - 19:59

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



E' di nuovo Sanremo, 2016

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: E' di nuovo Sanremo, 2016

Messaggio Da ubik il Gio 11 Feb - 20:47

CLASSIFICA iTUNES ALBUM ATTUALE

1° Ezio Bosso

6° Dear Jack Suspect

7° Maitre Gims Suspect  Suspect

14° Ezio Bosso Essential Suspect  altro album?

24° Ezio Bosso Seasong 1-4 and  Suspect  Suspect  terzo album?

40° Ezio Bosso Symphony n° 1 Suspect  Suspect  Suspect  ma non ne aveva inciso solo uno?

46° 47° 48° Ezio Bosso altri tre album dai titoli diversi    

69° Ezio Bosso Rosso come il cielo

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' di nuovo Sanremo, 2016

Messaggio Da picpiera il Gio 11 Feb - 20:48

ho visto è stato veramente esplosivo
avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' di nuovo Sanremo, 2016

Messaggio Da Bellaprincipessa il Gio 11 Feb - 20:55

Mah...
avatar
Bellaprincipessa
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1622
Data d'iscrizione : 21.03.13
Età : 43
Località : Roquebrune Cap-Martin Costa Azzurra Francia

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' di nuovo Sanremo, 2016

Messaggio Da ubik il Gio 11 Feb - 21:03

c'è da augurarsi che non siano gli stessi pezzi raccolti con titoli diversi Suspect

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' di nuovo Sanremo, 2016

Messaggio Da anna il Gio 11 Feb - 21:11

discografia Ezio Bosso

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' di nuovo Sanremo, 2016

Messaggio Da ubik il Gio 11 Feb - 21:22

merçi

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' di nuovo Sanremo, 2016

Messaggio Da anna il Gio 11 Feb - 22:13

De rien 

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' di nuovo Sanremo, 2016

Messaggio Da anna il Ven 12 Feb - 14:24

Pagelle terza serata 


Carlo Conti – 7
Ormai va in scioltezza. I risultati lo stanno pompando assai, tanto che si bulla in diretta dei dati Auditel della seconda puntata. La serata cover lo mette un po’ ai margini, perché c’è musica stranota da ascoltare e canticchiare. Ma ormai la nave va che è una bellezza, in un mare in bonaccia che pare non dover passare mai.

Virginia Raffaele – 8
Forse ha fatto ridere meno dei giorni precedenti, ma la sua Donatella Versace piace e convince. Se non fa altre scelte del menga tipo “Giass” o “Striscia la Notizia”, è destinata a diventare una leggenda dell’intrattenimento televisivo.

Madalina Ghenea – 6

Serata senza infamia e senza lode. Continua a essere sciolta e a parlare un ottimo italiano ma ancora non l’abbiamo vista cimentarsi in qualcosa di più sostanzioso rispetto alla presentazione di un brano.


Gabriel Garko – 3
Prova a fare l’autoironico ma fallisce miseramente. Signore e signori, è inutile incaponirsi o infierire: NON. CE. LA. FA.

Noemi – Dedicato (Loredana Bertè) – 7,5
Con qualche giorno di ritardo rispetto al previsto, Noemi ha mostrato al pubblico del Festival cosa sa fare. Dopo la prova non indimenticabile della prima serata, la cantante romana è riuscita a vincere la sfida del primo gruppo e a piazzarsi quarta a fine serata. Ora c’è da recuperare il terreno perduto in gara, dove è inspiegabilmente a rischio eliminazione nonostante una bella canzone.

Dear Jack – Un bacio a mezzanotte (Quartetto Cetra) – 5,5
Premesso che da questi baldi giovani non possiamo pretendere chissà cosa, la cover di Un bacio a mezzanotte ha almeno il pregio di essere leggera e scanzonata. Abbiamo sentito di peggio, ieri sera, ma anche molto di meglio.

Zero Assoluto – Goldrake (Actarus) – 4
Goldrake goes to Ponte Milvio. I due ragazzotti romani riescono a moccizzare anche Goldrake, che è comunque un talento. Forse i meno convincenti della serata, ma lo si poteva facilmente prevedere.

Caccamo e Iurato – Amore senza fine (Pino Daniele) – 6
Miglioramento evidente anche per il duo tutto siciliano, con Caccamo che dimostra ancora una volta le potenzialità della sua voce. Voce sensuale, che arriva cheta ma si fa largo con decisione. Deborah Iurato azzecca il vestito, e solo per questo andrebbe portata in trionfo per le vie di Sanremo.

Patty Pravo – Tutt’al più (Patty Pravo) – 7,5
Da grande diva quale è, Patty Pravo decide di mostrarsi sul serio solo ieri (anche per lei l’esordio non è stato dei migliori). Coverizza se stessa (altra prova di divismo conclamato), ma lei può farlo. L’innesto di Fred De Palma serve parecchio a rendere più contemporanea una canzone stupenda, ma forse il duetto amoroso alla Mrs. Robinson non è particolarmente credibile.

Alessio Bernabei – A mano a mano (Cocciante) – 6
Questo ragazzo, che in passato ci aveva fatto disperare per la pochezza musicale, può tranquillamente essere definitivo miracolato. Miracolato dalla fine dell’esperienza con i Dear Jack, Bernabei sembra più rilassato, meno compresso nel ruolo del ragazzino figo col ciuffo figo e le pose da figo. Probabilmente la sua musica continuerà a non piacerci, ma abbiamo ritrovato un ragazzo normale, che ha deciso di ripartire da solo (rischiando assai) e i primi risultati sembrano dargli ragione.

Dolcenera – Amore disperato (Nada) – 5,5
Ci aspettavamo di più da questa cover. Invece Dolcenera non graffia, nonostante una canzone che può graffiare anzicheno. Anche lei è a rischio eliminazione senza ragione alcuna, visto che il pezzo in gara è bello. Un consiglio: lavori un po’ sulla “simpatia”, perché è un peccato non far fruttare un certo naturale talento.

Clementino – Don Raffaè (Fabrizio De Andrè) – 8
Rivelazione assoluta di questa serata cover, il rapper napoletano canta De Andrè usando un po’ di Peppe Barra e un po’ di Totò. Credibile, intenso, quasi recita, e lo fa benissimo. Apprezzatissimo in Sala Stampa, vince il suo gruppo e chiude al terzo posto finale.

Elio e le Storie Tese – Quinto ripensamento 8,5
Ormai non abbiamo più parole: trattasi soltanto di un gruppo di signori che da trent’anni ci prendono per il culo e, mentre lo fanno, producono una quantità di arte mostruosa. Citazionisti, cazzaroni eppure perfezionisti, hanno messo insieme la Quinta di Beethoven e un testo esilarante.

Arisa – Cuore (Rita Pavone) – 7,5
Cantasse soltanto, Arisa sarebbe la regina del mondo. La sua voce sembra uscita direttamente da un disco. Pulita, limpida, efficace, potente. È un piacere ascoltarla (cantare, beninteso): Dio, o chi per lui, le ha fatto un dono prezioso. Stia attenta a non disperderlo, si concentri sulla musica.

Rocco Hunt – Tu vuo’ fa l’americano (Renato Carosone) – 7
Che forza, questo ragazzo! Chiede al pubblico in Sala di alzarsi in piedi (e ce la fanno tutti, persino i tanti con l’anca in titanio), fa ballare, coinvolge, “scassa l’Ariston”. Potrebbe essere il suo anno e probabilmente lo vedremo sul podio sabato sera. Vince il suo gruppo e a fine serata arriva quinto.

Francesca Michielin – Il mio canto libero (Lucio Battisti) – 7,5
E’ in stato di grazia. Cantare Battisti è un rischio enorme, ma lei lo fa e lo fa bene. Deliziosa, convincente, ispirata. Francesca, dove sei stata fino a oggi?

Neffa – ‘O Sarracino (Renato Carosone) – 5
Confermiamo l’impressione della prima esibizione: è sminchiato, sembra svogliato, pare non voglia nemmeno stare qui.

Valerio Scanu – Io vivrò (senza te) (Lucio Battisti) – 5
Ecco, cosa dicevamo sui rischi di cantare Battisti? Tecnicamente c’è, non sbaglia nulla. Ma Scanu è totalmente incapace di emozionarci, non ha personalità, non ha anima. I suoi tanti sostenitori sul web probabilmente ci fucileranno su pubblica piazza, ma è più forte di noi: non “arriva”.

Irene Fornaciari – Se perdo anche te (Gianni Morandi) – NC
Basta. Basta. Basta.

Bluvertigo – La lontananza (Domenico Modugno) – 7
Arrangiamento splendido, Morgan quasi totalmente afono ma incredibilmente intenso. Dio li benedica sempre.

Lorenzo Fragola – La donna cannone (Francesco De Gregori) – 4,5
Interpretazione totalmente sballata. Non ha la personalità per interpretare De Gregori in maniera credibile. Passare da #fuoriceilsole alla donna cannone non si può. E non si deve.

Enrico Ruggeri – ‘A canzuncella (Alunni del Sole) – 6,5

Ha così tanto mestiere che dominerebbe il palco anche cantando il codice fiscale degli orchestrali. Un leone maestoso, il più credibile di tutta la compagnia. Peccato per un napoletano alla Pippo Chennedy (non è nostro il parallelismo, lo abbiamo sentito in Sala Stampa).

Annalisa – America (Gianna Nannini) – 5
Altra terribile delusione della serata. Non puoi cantare un pezzo “sporco” come se fosse la sigla di Dolce Memole. Nulla da dire sulla sua voce, ma avrebbe dovuto scegliere un’altra canzone.

Stadio – La sera dei miracoli (Lucio Dalla) – 10
Curreri aveva promesso faville per questa cover e ha mantenuto l’impegno: intenso, con una voce paurosa. Solo loro possono coverizzare Dalla, permettendosi persino di inserire la sua voce originale alla fine. Vincono, stravincono e convincono. Sala Stampa in delirio (e qualcuno in lacrime).


fonte


  credo che sul mio televisore abbiano fatto vedere una esibizione diversa degli Stadio

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 104

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' di nuovo Sanremo, 2016

Messaggio Da Bellaprincipessa il Ven 12 Feb - 14:48

anche sul mio!
avatar
Bellaprincipessa
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1622
Data d'iscrizione : 21.03.13
Età : 43
Località : Roquebrune Cap-Martin Costa Azzurra Francia

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' di nuovo Sanremo, 2016

Messaggio Da ubik il Ven 12 Feb - 17:36

anna ha scritto:...Curreri aveva promesso faville per questa cover e ha mantenuto l’impegno: intenso, con una voce paurosa....
"...si muove la cittààààààààààààààààààààààà.............."

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' di nuovo Sanremo, 2016

Messaggio Da picpiera il Ven 12 Feb - 20:36

avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' di nuovo Sanremo, 2016

Messaggio Da ubik il Sab 13 Feb - 2:03

Sanremo 2016, un direttore d’orchestra giudica i brani: la canzone più contemporanea? Quella della Michielin. Annalisa non convince

Qui si fa tutti un bel parlare di canzoni. Siamo al Festival della Canzone Italiana, cosa altro dovremmo fare, in effetti. Di Sanremo, vuole la leggenda, parlano tutti, anche quelli che non lo vedono, figuriamoci noi che stiamo qui in carne e ossa. Ma il punto e che, se noi che ne scriviamo abbiamo il privilegio o la punizione di ascoltare i brani prima degli altri, e di assistere alle prove, o almeno a alcune prove, in realtà c’è qualcuno che sta immerso fino al collo molto più di noi, da settimane, mesi.

I musicisti d’orchestra e i direttori d’orchestra. Essendo questi ultimi, spesso, gente che poi si trova a lavorare sui dischi, magari come produttori, abbiamo deciso di incontrarne uno, anche di notevole esperienza. Uno che al Festival c’è stato e ha pure vinto. Ovviamente, siccome il mondo della musica è un covo di serpenti, per citare Masini, ci guarderemo bene dal fare il nome della persona in questione, di qui in avanti Mr X. La chiacchierata, e non potrebbe che essere così, parte dall’atmosfera festivaliera, non molto rilassante.

Poi si passa al sodo. Non canzone per canzone, perché si chiacchiera, non si interroga, e Mr X procede a briglia sciolta. Comincia col dirmi che la canzone che più l’ha colpito positivamente è quella della Michielin, a suo dire la più moderna, contemporanea. Come scrittura e anche come arrangiamento, seppur ravvisa nella versione orchestrale maggiore coerenza che in quella su disco. Canova, del resto, il produttore della Michielin, uno capace, seppur non musicista di talento, lavora su troppe produzioni contemporaneamente e capita spesso che non riesca a dare il meglio su disco mentre, con l’orchestra, ci sono certe sottolineature armoniche decisamente più interessanti.

Altro brano che gli è piaciuto quello di Patty Pravo. Canzone non banale, che ovviamente su disco funziona di più che dal vivo, perché almeno lì Patty si sente. Poi, ovviamente, da vero musicista mi fa notare come la Diva, quando canta le sue canzoni, in cui la melodia era scritta proprio per la sua voce, convinca molto di più, tirando fuori note altrimenti inarrivabili. Questo succede da che, tornando al discorso di prima, c’è questa consuetudine di far decidere ai discografici che brani affidare ai cantanti, ed è decaduta l’usanza che gli autori scrivano direttamente per i cantanti e le cantanti, evitando così di mettere i suddetti in condizione di affrontare prove impossibili, e sottolineando, invece, le caratteristiche timbriche.

Su Elio ha un parere molto negativo. Cioè, loro sono bravi, ma dopo aver avuto l’idea geniale con la Terra dei cachi e aver replicato con La canzone mononota, stavolta sembra un puro esercizio di stile fine a se stesso, roba già sentita e che ha stancato, dice. Chiaro, se uno stava attento notava virtuosismi incredibili, come certe svisate di Faso, capace di infilarsi nelle pause di canto di Elio, ma i tecnicismi fini a loro stessi spesso non portano da nessuna parte. Sulla Iurato e Caccamo il parere coincide col nostro, coppia improbabile messa su non certo per la musica. La Iurato avrebbe pure una bella voce, ma “non l’ha educata”, mentre Caccamo, quest’anno come lo scorso, rimane evanescente.

Da Fragola, che ha una bella voce, ci si sarebbe aspettato qualcosa di più centrato, perché tornare a Sanremo a distanza di un anno con un brano più debole di quello dell’anno prima non ha senso. Sembra una canzone di Sanremo di qualche anno fa, con un giro davvero scontato. Idem per Noemi, non riguardo il ritornare a Sanremo, ma riguardo l’inconsistenza della canzone. Anche su Ruggeri il parere è negativo. O meglio è positivo sull’artista, ma meno su questa sua versione rockettara, meno adatta a Sanremo e anche meno credibile.

Mr X procede a ruota libera e mena anche più di noi, ci sembra. Non fa prigioniero e capiamo la scelta dell’anonimato. Dolcenera è un talento puro, ma la canzone è pigra, un blues in terze senza trovate originali. Ben orchestrato e ben interpretato, ma niente di nuovo. Le ci vorrebbe un bravo produttore. Rocco Hunt invece gli piace, ha groove e energia. E smentisce anche le mie accuse di paraculismo, Rocco, dice, è proprio così. Un paraculo, aggiungo io. Ultimi colpi su Annalisa, il cui brano non lo convince, nonostante una voce notevole e le ottime capacità interpretative. Su Irene Fornaciari, mai troppo a fuoco, da sempre, e qui con un brano più impegnativo di lei. E ultimo affondo su Neffa, uno con un sesto senso per beccare hit radiofoniche che si presenta qui con questa roba inascoltabile. Ovviamente mancano alcuni nomi all’appello, e non affrettatevi a capire chi siano per cercare di risalire al nome di Mr X, perché uno dei suoi potrebbe anche essere tra i nomi fatti. Per una volta a parlare è qualcuno che sta al di dentro, e mi sembra che i risultati non siano poi così teneri.

fonte


_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
avatar
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' di nuovo Sanremo, 2016

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum