Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti
» ... e le stelle si fanno guardare
Da miki Ven 3 Mar - 15:23

» Sanremo 2017 - notizie e commenti
Da Saix91 Gio 9 Feb - 15:49

» ...mettiamoci comodi
Da Bellaprincipessa Mer 4 Gen - 11:21

» Addio a.....
Da anna Sab 30 Lug - 12:49

» The Voice of Italy 2016 - Live
Da Saix91 Mar 24 Mag - 15:09

» Eurovision Song Contest 2016 - Semifinali - Finale
Da anna Lun 16 Mag - 18:01

» X Factor 10 Notizie e commenti
Da anna Mer 11 Mag - 18:57

» Il Cinema sulla stampa
Da anna Mer 11 Mag - 18:55

» Il Giradischi
Da ubik Mar 10 Mag - 23:14

» Marco Mengoni
Da anna Sab 7 Mag - 19:59

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Gossip e dintorni

Pagina 2 di 13 Precedente  1, 2, 3, ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da anna il Ven 29 Apr - 23:42

Hyde Park



Spoiler:
Hyde Park, la marcia dei trecentomila
sul prato la Royal Woodstock di Londra
Decine di migliaia di persone hanno seguito le nozze reali nel parco londinese, davanti ai maxischermi. Abiti stravaganti, birre e tanta allegria. Erano soprattutto giovani. Che in William hanno ritrovato quel che mancava loro dai tempi di Lady D
dal nostro inviato

LONDRA - E' qui la festa, altro che Buckingham Palace. Tutti invitati, ingresso libero, si paga solo la consumazione. Dopo i Rolling Stones, i Pink Floyd e i Pearl Jam, Hyde Park è diventato teatro di un altro gigantesco raduno rock. Sul palco, o meglio sui maxischermi, William e Kate 1. Sul prato, oltre trecentomila persone da tutto il Regno - e da altri Paesi - per acclamare i loro nuovi idoli. Solo una parte delle migliaia e migliaia di persone che hanno affollato Londra, una marea festante che al di là dei luoghi comuni ha sorpreso per allegria e partecipazione. "Questi sono gli inglesi al loro meglio", ha detto il premier David Cameron al termine della cerimonia. Entusiasti e creativi. E tanto emozionati.

"Non provavo una simile eccitazione dai tempi di Diana", dice una signora con al seguito due nipotine in abiti da principessa disneyana. Forse è anche in questo la chiave di tanto entusiasmo. Nel volto, nel sorriso, nell'understatement di William il popolo ha ritrovato la sua principessa. E bravo lui ad assestare il colpo definitivo, la sera prima delle nozze, con quella passeggiata tra i fan assiepati sul Mall, a stringere mani e a farsi fare foto e auguri. Lo sa bene anche Elisabetta che di fronte a quella marea umana guarda e commenta "It's amazing" e sorride, sorniona e di giallo vestita. Il cuore degli inglesi è tornato a battere come allora. I trecentomila di Hyde Park - oltre a tutti gli altri, e i media britannici già parlano di milioni - ne sono la prova.

Dalla bocca della metropolitana escono a centinaia. Il flusso inizia alle nove del mattino, prosegue ininterrotto fino alle undici. La Grand Entrance di Hyde Park da sola non basta, passano di lato, ovunque trovino un pertugio, sotto l'occhio vigile dei Bobbies. Una banda al riparo di un gazebo esegue la colonna sonora di "Goldfinger", d'altronde pure 007 è al servizio di sua maestà britannica. Colpisce la compostezza con cui il fiume umano procede verso i maxischermi. Nessuno corre, nessuno spintona, si affretta, urla o si agita a vanvera. La marcia finisce sul prato, l'odore degli hot dogs la fa già da padrone, tutti i chioschi in fila, il primo è tutto azzurro e propone ciambelle "fresche come margherite".

E' un puzzle infinito di plaid scozzesi e teli colorati, qualcuno si è organizzato con l'attrezzatura da campeggio, sedie e tavolo. Sono soprattutto giovani e giovanissimi, è l'occasione per fare un po' di casino e divertirsi. Bellissimi i cappellini delle ragazze che hanno accolto l'invito a rispettare il royal mood: stravaganti, piumati, coloratissimi, piccoli o giganti. Poi ce ne sono tante in abito da sposa, o in bianco-rosso-blu come la Union Jack. Qualcuna ha preferito un look da cerimonia, il che equivale a dire un vestito molto lungo, un tessuto con molti fiori stampati, una scollatura con molte paillette. C'è chi vacilla su un tacco dodici. Le irriducibili della comodità, in infradito e alluce viola dal freddo. Bandiere a mai finire, semplici o con l'effige degli sposi. Spopolano le maschere di carta con i volti di William, Kate, Elisabetta. Trombette. Tamburi. Corone di carta. Diademi di plastica. Carriole dei venditori di gadget.

Il cielo ha un aspetto tutt'altro che rassicurante (invece non pioverà, cerimonia graziata in barba alle previsioni), e in breve tempo il prato si riempie. Si riempiono anche i boccali: viaggiano grandi caraffe colme di birra, che col salsicciotto alle dieci del mattino è la morte sua. Per chi invece preferisse il dolce al salato, basta guardarsi intorno: qualche teglia con una tortina home made si trova di sicuro.

E mentre sui maxischermi l'evento prende corpo - l'arrivo degli ospiti, gli irripetibili apprezzamenti femminili al primo apparire di David Beckham, la regina, l'arrivo di William, la sposa - il clima si surriscalda, fra canti, balli e boati di gioia (alimentati da un'allegra ubriachezza che a quel punto ha contagiato un po' tutti) ogni volta che le telecamere inquadrano gli sposi. Fino al momento più atteso. Che non è "I will", quando cioè i due si dicono "sì". Ma è un pochino più tardi. Quando la coppia compare sul balcone di Buckingham Palace e tutti si aspettano quel bacio, come Carlo e Diana trent'anni fa. E bacio sia. Non uno, ma due. Appunto. Proprio come Diana. Addirittura meglio di lei.
http://www.repubblica.it/esteri/2011/04/29/news/hyde_park-15526583/?ref=HRER3-1

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da Strawberry Fields il Dom 1 Mag - 11:53

Faceva così rumore?

Edit: non si vede l'immagine ora la riposto


avatar
Strawberry Fields
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 06.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da Strawberry Fields il Dom 1 Mag - 12:57

avatar
Strawberry Fields
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 06.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da picpiera il Dom 1 Mag - 13:18

@Straw
deliziose
avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da seunanotte il Dom 1 Mag - 13:41

Lucy
Straw uguali
avatar
seunanotte
cometa
cometa

Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 08.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da picpiera il Dom 1 Mag - 13:46



era tra le foto invitati Suspect ....può essere....tutto è possibile
avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da seunanotte il Dom 1 Mag - 13:51

questa è bellissima
avatar
seunanotte
cometa
cometa

Messaggi : 495
Data d'iscrizione : 08.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da picpiera il Dom 1 Mag - 14:17

@seu
non posso metterla di là ne ho beccato una sola...party serale

avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da anna il Mer 8 Giu - 12:10

so che andrebbe in Rassegna stampa per la portata dello scoop, ma voglio averlo a portata di mano per quando ho bisogno di guardare qualcosa di bello





Spoiler:
E' talmente importante questo scoop per “Il Giornale” che lo collocano addirittura a pagina due dell’edizione di oggi. Il titolo trasuda indignazione: “Il compare d Santoro è già con gli slip”, la didascalia scandalistica: “Travaglio beccato a Varigotti”. Tutto questo mentre, lascia capire Il Giornale, l’Italia piange per la crisi economica e c’è una guerra in Libia. La pratica di “mettere a nudo” gli avversari politici non è nuova per il quotidiano di Sallusti. Era già accaduto con Vendola “beccato” mentre passeggia in una spiaggia di nudisti. Il rumore delle unghia sugli specchi è sempre più forte.
letteraviola

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 



L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
avatar
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da Lucy Gordon il Mer 8 Giu - 12:37




Un settimanale tedesco rilancia la pista sulla figlia di Al Bano

«Ylenia Carrisi è viva e abita in Arizona»

Scomparsa nel 1994, ora avrebbe 40 anni e sarebbe in un convento. La polizia: «Nuovi indizi, indagine in corso»



NEW YORK – «Ylenia Carrisi è viva». A rilanciare la tesi, cui il 53enne giornalista di nera Roberto Fiasconaro ha dedicato non uno bensì tre libri, è l’ultimo numero del settimanale tedesco Freizeit Revue, che pubblica un’intervista al capo della polizia di New Orleans Warren J. Riley secondo cui la primogenita di Al Bano e Romina Power scomparsa a New Orleans nel 1994 si troverebbe a Sant'Anthony’s, convento greco-ortodosso di Phoenix, in Arizona. Il settimanale pubblica anche le foto del convento e una simulazione al computer di come Ylenia dovrebbe apparire oggi, a 40 anni.



NUOVI INDIZI - A confermare la tesi è la detective della squadra omicidi del New Orleans Police Department Gwen Guggenheim: «Abbiamo nuovi indizi su dove si trova Ylenia», dichiara alla Freizeit Revue, «anche se non possiamo fornire ulteriori dettagli, visto che l’indagine è ancora in corso». A mettere gli inquirenti sulla pista del St. Anthony’s sarebbe stata la medium di Amburgo Casia Chayenne, che però si sarebbe limitata a confermare i sospetti di Frank Crescentini, lo 007 di Las Vegas che ha rivelato lo scoop in un libro, poi mai uscito. La polizia americana ha però le mani legate: poiché non c’è alcun procedimento penale a carico di Ylenia, il monastero non è tenuto a rivelare l’identità dei suoi ospiti, che godono della massima protezione.

SOSPETTI - Ad accrescere i sospetti è anche il centralinista del convento Frate Samuel. Rispondendo al reporter del giornale tedesco, il religioso ha confermato che «due giorni dopo la telefonata della polizia, una donna che lavorava in giardino ha lasciato in tutta fretta il monastero. Era turbata», spiega Padre Samuel, «ha detto che voleva andare in Asia». Contattata dal Corriere, la Guggenheim non conferma e non smentisce l’articolo, limitandosi a dire che «il caso è ancora aperto perché Ylenia Carrisi non è mai stata ritrovata». Anche se mamma Romina può continuare a sperare di riabbracciarla, resta il dilemma: se Ylenia è davvero viva, perché e da chi sta scappando? Una domanda alla quale solo lei può rispondere


http://www.corriere.it/cronache/11_giugno_07/ylenia-neworleans-farkas_8d23671c-9135-11e0-9c7b-81ce3178052c.shtml
avatar
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da Stellaneltempo il Mer 8 Giu - 15:07

Interessa il mio nuovo vicino di casa???

«Romeo» Di Caprio compra casa in Bra
HOLLYWOOD IN RIVA ALL'ADIGE. L'attore statunitense avrebbe scelto la dimora in città: galeotto è stato il film sulla vicenda shakespeariana interpretato nel 1996?. Avrebbe sborsato 4 milioni di euro per 400 metri quadrati arredati più la terrazza con vista sull'Arena. Il blitz insieme con Blake Lively
07/06/2011
Verona. Leonardo Di Caprio ha comprato casa a Verona, un attico con terrazzo vista Arena. Era quello che voleva lo scorso anno, dopo essere rimasto folgorato dalle bellezze della città, e ora l'ha ottenuto.
L'avvistamento del protagonista di Titanic con la nuova fiamma Blake Lively sabato, da parte dell'edicolante Stefano Sbardellini di via Mazzini, aveva lasciato a bocca aperta molti veronesi, ma il blitz della star di Hollywood nella nostra città aveva uno scopo ben preciso: il bell'attore non era a Verona per fare il semplice turista ma per firmare un contratto da quasi 4 milioni di euro per l'acquisto di un appartamento di 400 metri quadrati, con altri 300 metri quadrati di terrazzo, direttamente su piazza Bra. E così Verona e la sua provincia, con l'acquisto di una villa in Valpolicella da parte di Brad Pitt e Angelina Jolie e dell'attico da parte di Di Caprio, rischia di diventare il rifugio dorato di molti vip.
Di Caprio si era innamorato di Verona lo scorso anno quando era venuto in incognito a vedere un'opera di Zeffirelli in Arena. E proprio seguendo le orme dei colleghi Angelina Jolie e Brad Pitt che avevano appena comprato una villa in Valpolicella (non è ancora stato confermato ma la più papabile resta ancora Villa Giona a San Pietro In Cariano), voleva accaparrarsi una dimora in terra scaligera: ma la voleva in centro storico e chiedeva un castello.
All'epoca infatti Di Caprio era fidanzato con la modella israeliana Bar Rafaeli, si parlava di matrimonio e pare che proprio lei desiderasse un castello per il giorno del sì e quelli seguenti. L'attore cercava perciò un immobile da sogno che facesse da cornice alle nozze.
Così alla Alessandro Proto Consulting, la società di Milano che aveva gestito l'affare Pitt-Jolie, dopo avergli spiegato che di castelli o ville palladiane vista Arena a Verona non ce ne sono, lo avevano dirottato verso quello di Camino nel Monferrato. L'attore aveva infatti opzionato per tre mesi il castello e sembrava aver dimenticato Verona.
Poi però la storia d'amore con la Rafaeli è tramontata e il bel Di Caprio è tornato al suo primo pensiero, Verona, «accontentandosi» però di un semplice attico sul Liston.
L'imprenditore Alessandro Proto non commenta però la notizia trapelata e si trincera dietro un secco «No comment», ma anche lui è stato visto in via Mazzini insieme all'attore, fatto che confermerebbe le voci che vogliono la sua società responsabile dell'affare. Lo stesso Proto, evitando qualsiasi dichiarazione, ammette però di essere stato a Verona sabato.
Ma chi dei veronesi si è privato di un simile immobile? I sospetti stanno cadendo su alcuni nomi eccellenti ma nessuno dei possibili proprietari tirati in ballo ammette la vendita, forse anche per via di penali legate alle clausole di riservatezza volute dall'attore. Di fatto, però, gli attici vista Arena di queste dimensioni non sono poi molti e i sospetti si concentrano su un immobile all'inizio di via Leoncino, accanto al municipio, un altro in piazza Mura Gallieno all'incrocio con via Anfiteatro e un altro, dato per il più probabile, sul Liston con ingresso da via dietro Liston.
Non sarà quindi difficile scoprire l'esatto numero civico dell'attore e c'è da scommettere che la caccia da parte dei fan scatterà a breve.
Quel che è però certo è che da sabato Di Caprio è ufficialmente un po' veronese e c'è già chi si immagina di poterlo incontrare non solo all'opera lirica in Arena, di cui pare essere un appassionato, ma anche a fare jogging sul Lungadige o a comprare costosi regali alla fidanzata in via Mazzini. L'appartamento scelto è già finemente ma anche semplicemente arredato con mobili moderni e lineari, con parquet e travi a vista dipinte di bianco come le pareti in mattoni tinteggiati. Ora manca solo il tocco personale dell'attore e della sua nuova compagna.
La coppia di vip hollywoodiani è approdata a Verona sabato alloggiando in un prestigioso hotel del centro dopo aver trascorso il 2 giugno in barca a Venezia. Di Caprio ha cercato di mimetizzarsi con un berrettino con la scritta «NY» che gli copriva il viso, ma all'occhio attento dell'edicolante non è sfuggito e l'attore, interpellato, ha dovuto ammettere le proprie generalità.
La notizia della crescente attenzione di Di Caprio per Verona è stata riportata nei mesi scorsi anche dal Sole 24 Ore e dal Giornale, ora non resta quindi che attendere per vedere quanto l'amore per Verona attirerà qui l'attore abituato a girare il mondo e quanto riuscirà a resistere in incognito in una città piena di turisti come la nostra.
L'arrivo di Di Caprio potrebbe stuzzicare anche Palazzo Barbieri dove da tempo si cercano sponsor per completare la ristrutturazione dell'Arena, al ministro dei Beni Culturali Giancarlo Galan, l'assessore Vittorio Di Dio ha rinnovato la richiesta fatta al suo predecessore di 11 milioni di euro. Ora forse lo stesso sindaco potrebbe chiedere al bell'attore di spendere un poco per la sua «amata» Verona.COPYRIGHT
Giorgia Cozzolino

Da "L'Arena", 08/06/11
avatar
Stellaneltempo
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 15.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da mambu il Mer 8 Giu - 15:38

L'ha comprata perché sotto il ponte di Verona c'è una vecchia sporcacciona che ci vende merda secca 100 lire una fetta. Vuoi una fetta pure tu (Leo)? BIM-BAM-BUM
avatar
mambu
cometa
cometa

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 08.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da picpiera il Mer 8 Giu - 16:52

anna ha scritto: “Travaglio beccato a Varigotti”.
Varigotti è a circa 3 km dal mio paese :zìzì (ci passo tutte le mattine per andare al lavoro). E' caratteristico perchè ci sono le vecchie case dei pescatori direttamente sulla spiaggia ....ma da qualche anno è diventato il paese dei vippsss (Hunziker, Herzigova, la Littizzetto ha girato il film trasmesso ultimamente in tv ecc ecc).
E' sempre stato il posto della gente snob e facoltosa ma mai come ora si vede tanta gente dello spettacolo....credo sia diventato una moda....tutto questo per dire che non si capisce il motivo in quanto il paese è piccolo e la spiaggia non è nulla di speciale sta diventanto un'altre Portofino (anche se meno spettacolare visivamente)
avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da mambu il Mer 8 Giu - 17:13

Pic.. sei ligure!

è un secolo che non gioco a cirulla: ci facciamo un paio di mani?
avatar
mambu
cometa
cometa

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 08.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da picpiera il Mer 8 Giu - 17:14

si ma non so giocare a cirulla
avatar
picpiera
inviata specialissima
inviata specialissima

Messaggi : 6649
Data d'iscrizione : 07.03.11
Località : liguria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Gossip e dintorni

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 13 Precedente  1, 2, 3, ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum