DarkOver accendi una luce
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Accedi

Ho dimenticato la password

Ultimi argomenti attivi
» The Voice of Italy 2018
Da Saix91 Ven 16 Mar - 14:24

» ... e le stelle si fanno guardare
Da miki Ven 3 Mar - 15:23

» Sanremo 2017 - notizie e commenti
Da Saix91 Gio 9 Feb - 15:49

» ...mettiamoci comodi
Da Bellaprincipessa Mer 4 Gen - 11:21

» Addio a.....
Da anna Sab 30 Lug - 12:49

» The Voice of Italy 2016 - Live
Da Saix91 Mar 24 Mag - 15:09

» Eurovision Song Contest 2016 - Semifinali - Finale
Da anna Lun 16 Mag - 18:01

» X Factor 10 Notizie e commenti
Da anna Mer 11 Mag - 18:57

» Il Cinema sulla stampa
Da anna Mer 11 Mag - 18:55

» Il Giradischi
Da ubik Mar 10 Mag - 23:14

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Music Press

Pagina 6 di 14 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 10 ... 14  Seguente

Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da anna Mer 22 Giu - 11:23

'Miglior cantante' per l'NME, finale. Primo Michael Jackson, secondo Mercury


Alla fine le votazioni si sono chiuse. Michael Jackson, che una dozzina di giorni fa aveva sorpassato Freddie Mercury nel sondaggio dell'NME volto a stabilire chi sia "Il più grande cantante di tutti i tempi", ha tenuto duro sino in fondo e ha vinto. Come tutte le rilevazioni di questo genere, il risultato è relativo ma nondimeno si tratta di una bella soddisfazione per tutti gli estimatori del King of Pop che tra poco si
troveranno a dover commemorare il secondo anniversario della scomparsa del cantante. Michael ha tagliato il traguardo del New Musical Express, edito dal 1952 e che a metà anni Settanta fu esponente del cosiddetto "gonzo journalism", con i reporter parte integrante degli articoli, con la media di 9.02 mentre il cantante dei Queen, che inizialmente aveva capitanato la lista, chiude secondo a 8.39 di quota. L'NME riferisce d'aver ricevuto 10 milioni di voti mentre su Facebook i commenti sono stati circa quattromila. Elvis Presley si è classificato terzo con 7.17 mentre Axl Rose dei Guns N'Roses è quarto a 6.47; una sola donna in Top 10, Aretha Franklin. I 20 migliori cantanti di tutti i tempi per i lettori dell'NME:
1. Michael Jackson
2. Freddie Mercury
3. Elvis Presley
4. Axl Rose
5. John Lennon
6. David Bowie
7. Robert Plant
8. Paul McCartney
9. Stevie Wonder
10. Aretha Franklin
11. Matt Bellamy
12. Ray Charles
13. Jim Morrison
14. Bob Marley
15. Elton John
16. Kurt Cobain
17. Steven Tyler
18. Mick Jagger
19. Marvin Gaye
20. Tina Turner.
rockol
Music Press - Pagina 6 456612 non sono d'accordo, per me il numero uno è Freddie

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 


Music Press - Pagina 6 Images?q=tbn:ANd9GcSmnzSHTwvRwkVSF585qfLN30jIM8UzxNp-VwWCPF1Hkf8ZrXWy
L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
anna
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 108

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da Lucy Gordon Mer 22 Giu - 11:40

manco io.... Music Press - Pagina 6 456612

Elvis forever Music Press - Pagina 6 801982


Axl Rose 4°?????????? Suspect
orima di Bowie e Lennon!!!!!!!!!

ma che classifica è ..? Music Press - Pagina 6 511968576

Aretha 10° .......ma dai è una cazzata madornale
Lucy Gordon
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da Strawberry Fields Mer 22 Giu - 12:00

Pure per me il migliore è Freddie. ........... ma è ridicola questa classifica ........
Strawberry Fields
Strawberry Fields
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 06.03.11

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da anna Mer 22 Giu - 12:06

Music Press - Pagina 6 30341 noi ne faremmo una migliore

Suspect mo nun c'ho tempo, ma ci penserò

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 


Music Press - Pagina 6 Images?q=tbn:ANd9GcSmnzSHTwvRwkVSF585qfLN30jIM8UzxNp-VwWCPF1Hkf8ZrXWy
L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
anna
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 108

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da Strawberry Fields Mer 22 Giu - 12:10

Jeff Buckley non c'è .....................
Strawberry Fields
Strawberry Fields
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 06.03.11

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da anna Mer 22 Giu - 18:56

Nirvana: per i vent'anni di 'Nervermind' arriva a settembre l'edizione deluxe

Per festeggiare i vent'anni dalla pubblicazione di "Nevermind", il 19 settembre prossimo uscirà una versione speciale del disco realizzato dai Nirvana nel 1991. La "super deluxe edition" sarà composta da un cofanetto contenente quattro cd con rarità, brani inediti, b-sides, remix mai pubblicati, canzoni registrate dal vivo e un live esclusivo per BBC Radio. Nel box sarà incluso anche un DVD con immagini mai viste e le riprese di un concerto dei Nirvana mai andate in onda su alcun network. Il secondo album della band di Aberdeen, Washington, che ha consacrato Kurt Cobain, Dave Grohl e Krist Novoselic come esponenti principali del grunge, ha venduto più di trenta milioni di copie nel mondo in queste due decadi.
Oltre all'edizione speciale, per celebrare i vent'anni di "Nevermind" saranno realizzati eventi e concerti che saranno annunciati a breve.
In merito alle ripubblicazioni, un raro EP dei Nirvana, realizzato in esclusiva per il pubblico australiano e proposto da Kurt Cobain e soci al "Big Day Out" festival, è stato ristampato e messo in vendita in occasione del Record Store Day. Il disco intitolato "Hormoaning", disponibile in edizione limitata su 6000 copie, contiene cover di Devo, Vaselines e Wipers, oltre alle versioni live di "Aneurysm" e "Even in his youth".
rockol

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 


Music Press - Pagina 6 Images?q=tbn:ANd9GcSmnzSHTwvRwkVSF585qfLN30jIM8UzxNp-VwWCPF1Hkf8ZrXWy
L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
anna
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 108

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da ubik Gio 23 Giu - 22:39

Paolo Giordano per "Il Giornale"

Massì che quegl'occhi sornioni nascondono ancora una bella scintilla polemica. Così colto, così arabo nel parlare, Franco Battiato non le manda a dire neppure oggi che presenta uno dei tour dell'estate, roba da tutto esaurito quasi ovunque. «Però attenzione, non mi piace fare campagne elettorali».
In fondo, meglio l'arte, ovvio. «Sarò sul palco con una band e faremo rock tecnico, mica dark», spiega a tavola parlando a modo suo, con voce potente quando gli fa comodo (bellissima la barzelletta su Berlusconi e Bersani), o sussurrando se è il caso. Dunque il giretto d'Italia intitolato Up patriots to arms! durerà due mesi esatti (parte il 15 luglio a Rock in Roma, finisce il 15 settembre a Torino) ed è una parentesi terrestre tra i voli pindarici e artistici di questo che, a sessantasei anni suonati, è ancora un'artista senza confini, qualità rarissima capirete. Però spiazza subito tutti: «Il pubblico non mi manca proprio», e beccatevi questa.

Addirittura, caro Franco Battiato.
«Nel senso che non sono fatto per stare sul palco. Ma stavolta ci sarò con una band vera e propria, roba del tipo basso chitarra e batteria, e faremo molti pezzi famosi del mio repertorio».

Come minimo Up patriots to arms!: quel brano compie trentun anni, nella versione su disco era introdotto dall'ouverture del Tannhäuser di Wagner. Capirai, Wagner: per molti una provocazione.
«Ma oltre a quello canterò anche Shock in my town , Autodafè , Un'altra vita e La cura, quest'ultima con un arrangiamento ritmico diverso. E poi Il ballo del potere e Summer on a solitary beach.

Scusi, e Povera patria?
«Anche quella sarà in lista».

Si dirà come sempre che è attuale.
«Sono uno che ha studiato un po' e so che è attuale oggi come lo sarebbe stato ai tempi dell'Antica Grecia o nella Roma del Basso Impero».

Ci sono segnali di cambiamento?
«Avevo previsto la vittoria di Pisapia a Milano perché, oltretutto la Moratti era stata di una scorrettezza che meritava l'espulsione dall'Italia. Vedo manifestazioni in Spagna, in Francia e anche in Italia alle quali mi sento vicino. Mi pare che ci sia un'aria nuova, due signore sono venute separatamente a dirmi che "ci stiamo svegliando"».

Lo si ripete ciclicamente. Il problema è che non tutti capiscono bene da che cosa.
«Mi viene in mente una battuta dello straordinario Ionesco che nel '68 a Parigi sentì gli studenti manifestare sotto casa. Si avvicinò alla finestra, era così piccolo che arrivava a stento a vedere di sotto. Si issò sulla punta dei piedi e profetizzò: "Attenzione che voi sarete i servi del potere di domani"».

Detto tutto.
«Grandissimo intellettuale».

Tutto si può dire di Battiato tranne che sia docile al potere.
«Ma non mi piace fare barricate, non sono un tipo da campagne elettorali».

Si riferisce al Celentano santorizzato?
«Lui è forte perché fa sempre se stesso. Dopo avermi visto a La7, la redazione di Annozero mi ha invitato in trasmissione. E io ho risposto: "Vengo solo se non ci sono politici in studio"».

Ottimo modo per svicolare.
«Ho detto no anche a Sgarbi».

Comunque è un gran momento per i cantanti (autorevoli) in televisione. Anche in un ruolo diverso dal loro. Forse gli spettatori hanno un disperato bisogno di credibilità. Insomma, i controversi talent show non c'entrano.
«In ogni caso, in tv secondo me la musica leggera non funziona. Quanto ai talent, c'è troppa competizione. Per tanta gente l'odore del sangue ha un fascino sbalorditivo. Sono sicuro che se aprissero di nuovo il Colosseo a belve e gladiatori, ci sarebbe la fila per comprare i biglietti».

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch
Music Press - Pagina 6 Tumblr_m48op8vCUr1qercxjo2_r3_250
Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia
ubik
ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 109
Località : milano

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da Stellaneltempo Ven 24 Giu - 15:09

L'Italia dei concerti, U2 al top, Liga batte Vasco
Fermo a 5.3 milioni numero di spettatori nel 2010, cresce prezzo biglietto
23 giugno, 18:13

L'Italia dei concerti, U2 al top, Liga batte Vasco

di Titti Santamato

ROMA - Il settore dei concerti di musica popolare dal vivo in Italia tiene per un soffio (+0.62%) - con gli U2 al top e Ligabue che supera Vasco - serve un aiuto importante dalle istituzioni: è questo in sintesi il messaggio lanciato dal rapporto Assomusica 2010 'L'Italia dei concertì. Il dato della crescita contenuta, in controtendenza rispetto a quello Siae relativo alla musica leggera (-4,35%), è dovuto al fatto che l'indagine Assomusica si attesta solo sulle imprese associate su tutto il territorio nazionale, che coprono circa l'80% dei concerti dal vivo. Secondo il rapporto, nel 2010 la spesa al botteghino è cresciuta poco, solo dello 0.62% (178 milioni di euro) rispetto al +7.88% del 2009, al +4.13% del 2008 e al +15.6% del 2007. Resta fermo a 5.3 milioni il numero degli spettatori, 5.3 milioni, lo stesso del 2009, mentre cresce dell'1.20% il prezzo medio del biglietto (33.84 euro), e il numero degli eventi 2010 (3.138, di cui 1610 concerti e ben 1528 Musical e altre produzioni), con un incremento del 23.93% sul 2009. "Il numero degli spettacoli è cresciuto perché è stata messa in campo una diversificazione per tamponare il fermo del mercato", dice il presidente Assomusica Andrea Bellucci che aggiunge "quest'anno abbiamo tenuto ma l'anno prossimo avremo grandi difficoltà. Molte manifestazioni nel 2011 non hanno trovato asilo perché penalizzate dall'ultima finanziaria.

Serve che le istituzioni ci aiutino con una legge di settore, bisogna credere nella cultura come ad un mezzo di sviluppo. Nella regione Umbria, ad esempio, per ogni euro speso per Umbria Jazz, ne ritornano sei al territorio". Andando nello specifico del rapporto Assomusica 2010 - che presenta il quadro di oltre il 90% dei concerti di musica dal vivo e di musical a pagamento che ogni anno si tengono in Italia - si scopre che sono ancora una volta gli U2 i re del box office: l'8 ottobre all'Olimpico di Roma hanno incassato più di 6 milioni di euro; la band di Bono Vox occupa anche il secondo posto con il concerto del 6 agosto all'Olimpico di Torino (2 milioni 970 mila euro circa) al terzo gli Ac/Dc (a Udine il 19 maggio 2010 hanno incassato 2 milioni 882 mila euro circa), al quarto Ligabue che il 16 luglio allo stadio Meazza di Milano ha totalizzato 2 milioni 619 mila euro circa. E il Liga è primo nella classifica Box office per venue, cioé la tenuta degli incassi su più date nella stessa città: il rocker di Correggio nelle due date al Meazza di Milano (16 e 17 luglio) ha incassato 4 milioni 742 mila circa.

Al secondo posto Renato Zero (con otto concerti a piazza di Siena a Roma ha totalizzato 4 milioni 693 mila euro circa), al terzo sempre Liga (9 e 10 luglio, Olimpico di Roma, 4 milioni 159 mila euro circa). Al quarto, quinto e sesto posto Vasco Rossi che lo scorso anno aveva concerti indoor: in 8 date al Palaisozaki di Torino ha incassato circa 4 milioni di euro, nelle sette al Forum di Assago circa 3 milioni 783 mila euro, nelle 4 a Casalecchio di Reno circa 2 milioni 410 mila euro. Secondo Assomusica, infine, è Milano la capitale dei live 2010 con 1128 eventi, bene anche Bologna (111) che li ha raddoppiati rispetto al 2009. Roma (185) è quarta dopo Firenze (234 eventi), ma nel rapporto mancano i dati dell'Auditorium. La Lombardia è la prima regione per numero di spettacoli (474) e incassi (oltre 34 milioni). Al Nord i concerti sono stati 1076, al Centro 352 al Sud e nelle Isole 182.
©️ Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Chi è che deve mangiare la polenta???Music Press - Pagina 6 506496

Spoiler:
Scusate...è una questione tra me e Vasco... Music Press - Pagina 6 378480 ...sì, insomma...quello che è stato anche fischiato a San Siro... Music Press - Pagina 6 2831325302
Stellaneltempo
Stellaneltempo
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1731
Data d'iscrizione : 15.03.11

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da Lucy Gordon Ven 24 Giu - 15:55

A me non piaccio ne Vasco ne Liga, però il secondo almeno non fa il tronfio come se fosse il nuovo messia.

Quello casomai che mi stupisce è leggere questi dati. Ci si lamenta che l'incremento dei fruitori di live sia in minima crescita. Ma ringraziate il cielo che con sti chiari di luna ci sia così tanta gente che abbia voglia ancora di sognare ai concerti !

Lucy Gordon
Lucy Gordon
agente critico
agente critico

Messaggi : 2903
Data d'iscrizione : 07.03.11

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da anna Lun 27 Giu - 22:10

GIAPPONE: LADY GAGA ACCUSATA DI TRUFFA SULLA RACCOLTA FONDI

Lady Gaga ha truffato i suoi fan sulla raccolta fondi per i terremotati del Giappone? Sara' la corte federale del Michigan a chiarire il giallo scoppiato negli Stati Uniti, dopo la denuncia di due avvocati che accusano la pop star di aver gonfiato i costi di spedizione e di aver trattenuto parte del ricavato della vendita dei suoi braccialetti per la ricostruzione del Giappone colpito dallo tsunami. Ari Kresch e Alyson Oliver hanno riferito che la cantante si sarebbe rifiutata di rivelare quanti braccialetti sono stati venduti e quanti soldi sono stati raccolti con la vendita di questi oggetti .

agi.it

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 


Music Press - Pagina 6 Images?q=tbn:ANd9GcSmnzSHTwvRwkVSF585qfLN30jIM8UzxNp-VwWCPF1Hkf8ZrXWy
L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
anna
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 108

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da anna Mer 29 Giu - 17:39

HitWeek 2011: negli USA dal vivo Subsonica, Caparezza e altri


Si terrà tra i prossimi 9 e 16 ottobre tra New York, Los Angeles e Miami l'edizione 2011 di HitWeek, festival musicale itinerante che annualmente porta il meglio della realtà musicale italiana ad esibirsi sui palchi degli Stati Uniti: i primi artisti confermati per la trasferta statunitense del prossimo ottobre sono i Subsonica, Caparezza, Nicola Conte, Casino Royale, Apres la Classe e Erica Mou. Per le tappe previste a New York e Los Angeles ci sarà la possibilità, per due band senza contratto, di partecipare ad un concorso per unirsi alla spedizione musicale oltreoceano: grazie alla partecipazione del Ministero della Gioventù, artisti e band che non abbiano superato i 35 anni d’età potranno caricare, dal 29 giugno al 10 settembre, i propri brani su un’applicazione YouTube (audio o video) ad hoc sviluppata e raggiungibile dal sito www.hitweek.it. Il 12 settembre verranno selezionati gli otto finalisti: quattro scelti da una giuria tecnica e quattro tra chi avrà ottenuto il maggior numero di visualizzazioni sulla piattaforma di video-sharing. Gli otto selezionati suoneranno il 17 settembre a Lecce. Il 24 settembre verranno scelti i quattro finalisti che si esibiranno nell’evento finale previsto il 28 settembre all’Alcatraz di Milano che porterà i due vincitori ad esibirsi nelle tappe di New York e di Los Angeles.
rockol

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 


Music Press - Pagina 6 Images?q=tbn:ANd9GcSmnzSHTwvRwkVSF585qfLN30jIM8UzxNp-VwWCPF1Hkf8ZrXWy
L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
anna
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 108

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da anna Ven 1 Lug - 16:58

Morgan, ritorno alla Mescal. Soave: 'Dopo X-Factor penseremo al nuovo album'

Dopo alcuni anni di interruzione del sodalizio professionale, Morgan ha riaffidato alla società di Valerio Soave la gestione manageriale delle sue attività musicali e artistiche: il rinnovo dell'accordo ha decorrenza attiva da oggi, primo luglio. Alla società di Nizza Monferrato verrà delegata anche la gestione delle apparizioni live e televisive del già frontman dei Bluvertigo. "Per la verità i rapporti con Morgan non si sono mai interrotti", racconta Soave: "Dopo la vicenda Subsonica avevo preferito allontanarmi un po' da questa attività: ho aperto uno studio e - eccezion fatta per i Modena City Ramblers, che non abbiamo mai smesso di seguire - la Mescal ha tenuto un profilo un po' defilato sotto questo punto di vista. Poi, un anno fa, ho chiuso lo studio. Marco è venuto a saperlo, mi ha telefonato e mi ha chiesto se avessi intenzione di tornare in pista. Io gli ho detto di sì e lui ha insistito per incontrarmi. Ne abbiamo parlato, e lui ha preferito affidarci la gestione completa delle sue attività, proprio com'era anni fa, prima dell'interruzione del rapporto".

L'agenda, tanto per la Mescal quanto per l'artista monzese, è già piena, fin dal primo giorno di lavoro: "Progetti? Ce ne sono moltissimi, ma per ora siamo ancora in fase di definizione. Lui da ottobre farà X-Factor - era già sotto contratto con Sky, quando ci ha chiamato - e rimarrà impegnato fino alla prossima primavera: per il momento lui ha bisogno di suonare, quindi cercheremo di lavorare molto sui live fino a settembre. Poi, ovviamente, c'è il disco: mi ha detto di essere ancora sotto contratto con la Sony, ma le clausole ancora non le ho lette. Di certo, come Mescal, la nostra intenzione è quella di tornare a concentrarci sul management e sulla produzione degli artisti, quindi di sicuro, non appena terminerà l'impegno a X-Factor, penseremo al nuovo disco. Lui è cresciuto con noi, non potevamo non continuare a lavorare insieme: quello che ci lega è un rapporto saldo, e - speriamo - possa essere utile tanto a lui quanto a noi".
rockol

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 


Music Press - Pagina 6 Images?q=tbn:ANd9GcSmnzSHTwvRwkVSF585qfLN30jIM8UzxNp-VwWCPF1Hkf8ZrXWy
L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
anna
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 108

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da anna Dom 3 Lug - 20:23

Quarant’anni fa moriva Jim Morrison. “Sulla sua tomba meno fiori che per Chopin”


Il 3 luglio 1971 Jim (vero nome James Douglas) Morrison veniva ritrovato senza vita nella sua casa di Parigi, immerso nella vasca da bagno. Le versioni non ufficiali sulla sua morte sono ormai le più accreditate: in particolare un mix da overdose di eroina e abuso di alcool. Fu la sua compagna, Pamela Courson, a ritrovarne il cadavere. Quarant’anni dopo, il suo mito è intatto, inviolato, coperto da una sacralità da grande guru del rock’n’roll. Al cimitero di Père-Lachaise si trova la sua tomba, meta indiscussa di uno dei più grandi pellegrinaggi di fan. È in compagnia di alcune tra le più grandi celebrità della storia: l’elenco è sterminato, da Modigliani a Oscar Wilde, da Yves Montand a Edith Piaf. All’ingresso del cimitero c’è persino una guida per orientarsi; l’ex-Doors è l’unico personaggio che ha l’onore di avere alcune frecce nere segnate sul terreno che accompagnano il visitatore alla sua tomba. Sulla lapide è scritto un epitaffio in greco antico: “Nel segno del suo demone”. L’afflusso si concentra soprattutto durante le ristampe del catalogo discografico e negli anni della commemorazione, proprio come oggi.

Enea Bardi, bassista di Sananda Maitreya, c’è stato da poco: “Eravamo a suonare a Parigi e abbiamo deciso di visitare la sua tomba, come tributo all’artista” racconta. “Non era una data particolare e c’era pochissima gente. Ho trovato quattro accendini, qualche letterina e un paio di bambole appoggiati sulla lapide. Sulla tomba di Chopin, invece, c’erano tonnellate di fiori di ogni tipo, freschi. Jim è stato un eroe visivo, un’icona: dalle copertine degli album ai filmati mentre di Chopin nessuno ricorda il volto. Eppure, nei suo confronti, c’era molta riconoscenza, in forma più matura. Il mito di Morrison è alimentato soprattutto quando le major discografiche fanno partire la sirena delle celebrazioni con inediti, cofanetti e amenità varie”. I commenti sul web convergono su un punto: ci sono delle scene di feticismo vero; ognuno tende a portarsi a casa un pezzetto della lapide. La stessa macabra scena si ripete per John Bonham, Kurt Cobain, Marc Bolan, Janis Joplin, Sid Vicious: tutte anime maudit stroncate dalla droga.
ilfattoquotidiano

non ho capito il paragone con Chopin Music Press - Pagina 6 2546660598 ma tant'è Music Press - Pagina 6 378480

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 


Music Press - Pagina 6 Images?q=tbn:ANd9GcSmnzSHTwvRwkVSF585qfLN30jIM8UzxNp-VwWCPF1Hkf8ZrXWy
L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
anna
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 108

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da Strawberry Fields Dom 3 Lug - 20:28

Sono sepolti nello stesso cimitero ... Music Press - Pagina 6 378480

Su quella di Chopin ci sono piu' fiori .. su quella di Oscar Wilde tanti baci ...

ah ma c'è già scritto .... Music Press - Pagina 6 378480

Ho la foto della tomba di Morrison scattata da me.... è troppo macabra se la posto? What a Face
Strawberry Fields
Strawberry Fields
satellite artificiale
satellite artificiale

Messaggi : 1139
Data d'iscrizione : 06.03.11

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da anna Dom 3 Lug - 20:31

si, lo so che sono nello stesso cimitero
non ho capito il paragone dei fiori Music Press - Pagina 6 2546660598 Music Press - Pagina 6 30341 è come quelle vecchie signore che fanno a gara a chi tiene meglio le tombe dei loro cari

edit

Music Press - Pagina 6 378480 non avevo visto
Music Press - Pagina 6 197349 a me non sembra macabra, se ti va di postarla

corretto, non sembra Music Press - Pagina 6 378480

_________________
"L'arma più potente nelle mani degli oppressori è la mente degli oppressi". Steven Biko: 


Music Press - Pagina 6 Images?q=tbn:ANd9GcSmnzSHTwvRwkVSF585qfLN30jIM8UzxNp-VwWCPF1Hkf8ZrXWy
L’unico approccio umano alla guerra è l’abolizione, com’è successo con la schiavitù. Gino Strada

Be the change you wish to see in the world - Mahatma Gandhi
anna
anna
admin anna
admin anna

Messaggi : 18296
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 108

Torna in alto Andare in basso

Music Press - Pagina 6 Empty Re: Music Press

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 14 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 10 ... 14  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.