Accedi

Recuperare la parola d'ordine

Ultimi argomenti
» Sanremo 2017 - notizie e commenti
Da Saix91 Gio 9 Feb - 15:49

» ...mettiamoci comodi
Da Bellaprincipessa Mer 4 Gen - 11:21

» Addio a.....
Da anna Sab 30 Lug - 12:49

» The Voice of Italy 2016 - Live
Da Saix91 Mar 24 Mag - 15:09

» Eurovision Song Contest 2016 - Semifinali - Finale
Da anna Lun 16 Mag - 18:01

» X Factor 10 Notizie e commenti
Da anna Mer 11 Mag - 18:57

» Il Cinema sulla stampa
Da anna Mer 11 Mag - 18:55

» Il Giradischi
Da ubik Mar 10 Mag - 23:14

» Marco Mengoni
Da anna Sab 7 Mag - 19:59

» The Voice of Italy 2016 - Knock Out
Da Saix91 Mer 4 Mag - 21:17

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Festival di SANREMO 1951-2012

Pagina 9 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Mar 1 Gen - 23:56



Giuro d'amarti così Claudio Villa

una ninna nanna a tempo di valzer

versione di Nilla Pizzi



sognante

Spoiler:

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Mer 2 Gen - 0:07



Timida serenata Gino Latilla e Carla Boni

ennesimo ballabile

ecco la versione di Gloria Christian e Aurelio Fierro


_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Mer 2 Gen - 0:13



Fragole e cappellini Claudio Villa e Duo Fasano

allegra canzoncina che credo fu tra le poche che quell'anno raggiunsero un po' di notorietà

manca la versione di Aurelio Fierro e Trio Joyce

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Mer 2 Gen - 0:19

Non potrai dimenticare Natalino Otto che aveva proprio una bella voce



c'è anche la versione di Gino Latilla e Carla Boni




...una lagnaaaaaaaaaaaaa...

sentiamo un po' come la rifece Fred Buscaglione




_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Mer 2 Gen - 0:27



Mille volte Tonina Torrielli



ed ecco la versione di Cristina Jorio l'effetto non è particolarmente diverso Suspect


_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Mer 2 Gen - 0:34

manca anche la versione di Fantastica cantata da Johnny Dorelli e da Natalino Otto

in compenso ce n'è una di Gino Latilla, che posto giusto per ascoltare il motivo Suspect



queste erano le dieci finaliste: mi pare prevalgano due generi, finalizzati comunque al ballo, il ritmato e il valzer lento e un po' "sofisticato"

a parte ovviamente nel blu dipinto di blu, che si distingue nettamente dal resto

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Mer 2 Gen - 0:41



Arsura Carla Boni

uno dei brani esclusi, di cui però a me piace l'orchestrazione che da al brano una certa atmosfera

ecco la versione sanremese di Giorgio Consolini


ma per curiosità ne posto anche una di Giacomo Rondinella una interessante voce, credo partenopea


_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Lun 21 Gen - 23:32



Cos'è un bacio Claudio Villa e Gino Latilla

simpatica canzoncina dove si rincorrono e si armonizzano le voci di due calibri da 90

la versione femminile di Gloria Christian invece non si trova

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Lun 21 Gen - 23:42

ho trovato un sito che riporta degli aneddotti curiosi

È molto facile dirsi addio Marisa Del Frate edit: il brano nel frattempo è stato asportato da youtube

"Mancano tre minuti all’inizio del Festival, i presentatori sono sul palco, pronti per annunciare la prima cantante, Marisa Del Frate. Quando ancora è nel camerino, la sua collana di perle si rompe. Superstiziosa, la Del Frate piange e non vuole più cantare. Le sarte, in fretta e furia, rimediano al guaio e la cantante può salire sul palco con la collana ricomposta. Appena rientrata in camerino, alla fine dell’esecuzione, però, le perle la abbandonano di nuovo." [Vesigna 2010]

Marisa Del Frate, nota soprattutto per "L'amico del giaguaro", trasmissione di Rai 1 dal 1961 al '64, con Bramieri e Pisu e la presentazione di Corrado

il brano è super lagnoso

manca anche la seconda versione, quella di Giorgio Consolini

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Lun 21 Gen - 23:53

manca anche un'altra canzone di Marisa Del Frate, Ho disegnato un cuore

cantata anche da Gloria Christian almeno ascoltabile



invece, c'è questa  edit: c'era!

I trulli di Alberobello Duo Fasano

la musica di questo simpatico brano, con questo bell'arrangiamento che la fa sembrare un valzerino francese, è nientepopodimeno che di Umberto Bindi

ecco invece la seconda versione, quella di Aurelio Fierro e Trio Joyce molto armonica


_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Lun 21 Gen - 23:59



Io sono te Carla Boni

suggestiva introduzione; poi parte il canto, l'atmosfera si rompe e inizia quel sapore di antico Suspect molto antico What a Face

ecco la versione di Cristina Jorio


_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Mar 22 Gen - 0:10



La canzone che piace a te Nilla Pizzi

brano veramente brutto non riesco nemmeno a immaginare come abbia fatto la Pizzi ad accettare di proporla Suspect

decisamente il ballabile non è il suo genere

tra l'altro, mi risulta che al festival l'abbia cantata con Aurelio Fierro, ma su youtube c'è solo la versione solista di Nilla

ecco anche la seconda versione, quella cantata da  Claudio Villa e Duo Fasano



che rimane comunque una brutta canzone

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Mar 22 Gen - 0:18

Nozze d'oro Tonina Torrielli e Duo Fasano



                    
ci lascia del tutto indifferenti il fatto che manchi la versione del Trio Joyce   


ho trovato invece Se tornassi tu..! ma non nella versione di Johnny Dorelli, nè in quella di Giorgio Consolini, bensì in una versione incisa da Gino Latilla



noiosa


Ultima modifica di ubik il Sab 21 Dic - 2:41, modificato 1 volta

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Mar 22 Gen - 0:24

per chiudere



Tu sei del mio paese Gino Latilla

tratta un attulissimo argomento, il tema dell'emigrante  la musica è tediosa

ecco la versione di Natalino Otto la voce mi piace di più   



Ultima modifica di ubik il Sab 21 Dic - 2:44, modificato 1 volta

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da ubik il Mer 30 Gen - 22:17

qualche aneddoto o notizia ghiotta sulle edizioni passate fin'ora in rassegna

della prima, 1951, Nilla Pizzi disse: "...Mi sembrò una cosa fatta in famiglia. Cantai nove canzoni con il foglietto del testo in mano: anche se ho avuto sempre buona memoria quella sera temevo di dimenticare le parole. Quando mi dissero che aveva vinto Grazie dei fior non provai nessuna emozione, lo avevano previsto tutti, a cominciare da Achille Togliani..." [Vesigna 2010]

Nel 1952 "...in sala sono presenti cinque giornalisti la prima sera e quindici la seconda."

"...Dopo aver conquistato le prime tre posizioni, la Pizzi si sfoga e piange: «Tutti dicono che sono una raccomandata che con tutti i mezzi si accaparra le canzoni migliori». I pettegoli sostengono che abbia una relazione con Cinico Angelini (il direttore d'orchestra), di diciotto anni più grande..."

1953: "...La Pizzi, dal canto suo, dimentica la relazione con Angelini, che nel frattempo si è invaghito della Boni, e ha una storia con Gino Latilla...."

Nel 1954 "...Il quarto Festival della canzone italiana risalta subito per il rifiuto di Nilla Pizzi, la “Regina”, che non ne vuole sapere di partecipare...." fu realmente la incontrastata protagonista dei primi anni

"...Achille Togliani, a serata conclusa, brinda con gli amici e annuncia la fine della sua storia con Sophia Loren...."

Nel 1955 per la prima volta il festival viene proposto dalla televisione, per cui: "...Come imposto dalla direzione della Rai, le cantanti hanno detto addio a scollature vistose. [Borgna 1998] «Le signore devono indossare toilettes decenti perché “teletrasmesse”», «I signori in abito scuro sono pregati di indossare camicie grigie, meglio celesti, perché quelle bianche sul video “sparano”»...." [Vesigna 2010]

"...La Rai designa la commissione esaminatrice, presieduta da Italo Gemini, dei brani pervenuti (412 in tutto). La polemica nasce perché i nomi che la compongono, sebbene illustri e noti, non sono adatti, secondo la stampa nazionale e gli specialisti di musica leggera, a giudicare le «canzonette» di gusto popolare del Festival. Il 1° gennaio la commissione redige un comunicato che viene pubblicato sul Radiocorriere: «Esaminate con particolare cura e massimo scrupolo le 412 composizioni sottoposte al suo esame; premesso che la Rai, nell’insediare la Commissione per il festival di Sanremo, ha inteso che questa contribuisse, con il suo lavoro, al miglioramento qualitativo e alla valorizzazione della canzone italiana; ritenuto che la maggioranza delle composizioni concorrenti – valutate anche in base al criterio di una linea melodica popolare – non presenta, sia per la parte letteraria, sia per la parte musicale, particolari requisiti di alto livello artistico, conformi alla migliore tradizione della canzone italiana; convinta tuttavia della opportunità di non interrompere la tradizionale rassegna della canzone italiana di Sanremo decide di segnalare numero 16 composizioni». Eugenio Clausetti, presidente dell’Unem (Unione nazionale editori musicali) invia un telegramma di protesta all’amministratore delegato della Rai, criticando la composizione della commissione e iniziando il primo atto della polemica sul rapporto tra cultura e canzone...." [Borgna 1998] Suspect solite polemiche, da più di 50 anni

"...Claudio Villa, costretto a rimanere a letto per una faringite, non partecipa alla finale del Festival. Al suo posto, viene trasmessa la registrazione fonografica del brano, che riecheggia sul palco vuoto. C’è il dubbio che sia una trovata pubblicitaria o, forse, un attacco di gelosia della moglie Miranda Bonansea, che, messa al corrente di una scappatella del marito, si sarebbe piazzata davanti all’albergo minacciando una scenata per strada e dentro il teatro...." [Vesigna 2010]

1957: "...Marisa Allasio fa una papera dietro l’altra; Filogamo chiede che venga sostituita e la Rai manda al suo posto Nicoletta Orsomando...." [Vesigna 2010]

fonte

_________________
Le idee sono simili a pesci. Se vuoi prendere un pesce piccolo, puoi restare nell'acqua bassa. Se vuoi prendere il pesce grosso, devi scendere in acque profonde. D. Lynch

Fu così che Olo arrivò a conoscere se stesso; e come quei pochi uomini che lo avevano fatto prima di lui, arrivato in cima a questo pinnacolo di conoscenza si trovò ai piedi di una montagna. T. Sturgeon
Avevano parlato, poco, ma quanto bastava per scegliersi. Ci sono parole come le conchiglie, semplici ma con il mare intero dentro. A. D’Avenia

ubik
admin ubik
admin ubik

Messaggi : 22273
Data d'iscrizione : 27.02.11
Età : 105
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Festival di SANREMO 1951-2012

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 9 di 11 Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum